Challenge Cup F.: Il Bursa BBSK bissa il titolo vinto nel 2015

462
Bursa in posa festante

Finale: Ritorno (15 aprile)
BURSA BBSK – Olympiacos PIREO 3-0 (25-15, 25-16, 25-23) (andata: 2-3)
Bursa BBSK: O. Kirdar 1, Horvath 13, Milos Prokopic 10, Joycinha 21, Yildirim 10, Soroglu 4, Cihan (L); Sarioglu (L), Hatipoglu 0, Ince 1, Albayrak 0. Non entrate: Tanil, Bashnakova. All: De Brandt.
Olympiacos: Christodoulou 0, Malasai 4, Giota 3, Hippe 7, Lazarevic 13, Lamprousi 2, Konomi (L); Vlachaki 3, Kokkinaki (L), Teza 0, Emmanouilidou 1. Non entrata: Tsima. All: B. Kovacevic. MVP: Ozge Kirdar.

BURSA – Dopo essersi fatto rimontare 2 set di vantaggio nella gara di andata il Bursa BBSK non ripete lo stesso errore al ritorno e battendo 3-0 l’Olympiacos mette in bacheca la sua seconda Challenge Cup dopo quella vinta nel 2015.
Nettissima quest’oggi la differenza di rendimento delle 2 opposte: 21 punti, 47% in att. (34% di eff.), 2 muri e 1 ace per Joycinha; solo 7 punti, 23% in att. (-7% di eff.), 0 muri e 0 ace per Hippe.

Sostieni Volleyball.it