Doping: 4 anni di squalifica a Orsi Toth

Pena durissima per l'ex azzurra del beach volley trovata positiva prima delle Olimpiadi di Rio2016

2511
Orsi Toth, di spalle l'ex compagna Menegatti

ROMA – Pena durissima per l’ex azzurra del beach volley con i colori dell’Aeronautica Militare Viktoria Orsi Toth trovata positiva in controlli effettuati a poche settimane dalle Olimpiadi di Rio2016.

4 ANNI – La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping, nel procedimento disciplinare a carico dell’atleta Viktoria Orsi Toth (tesserata FIPAV), visti gli artt. 2.1, 4.2.1 e 4.11.1 delle Norme Sportive Antidoping, le infligge la squalifica di 4 anni, a decorrere dal 19 luglio 2016 e con scadenza al 18 luglio 2020, dispone l’invalidazione dei risultati eventualmente conseguiti dal 19 luglio 2016 e condanna l’atleta alle spese del procedimento quantificate forfetariamente in euro 378,00.