European League: Vince l’Ucraina. 3-1 alla Macedonia

Ucraina campione

Finale 1°-2° posto
Ucraina – Macedonia 3-1 (25-15, 25-22, 24-26, 25-13)
Ucraina: Kovalchuk 4, Klyamar 15, Drozd 20, Tevkun 13, Shevchenko 13, Levchenko 12, D. Fomyn (L); Brova (L), Storozhylov 0. Non entrati: Kisiliuk, Semenyuk, Tomyn, Riabukha. All: U. Krastins.
Macedonia: G. Gjorgiev 4, Milev 5, Klopecheski 2, N. Gjorgiev 24, Ljaftov 8, Josifov 7, Angelovski (L); Urdov 0, Andonov 0, Madjunkov 1, Stoshikj 0, Mihailov 0. Non entrati: Nakov, Nikolovski (L). All: Baltic.

GENTOFTE – Nonostante le assenze di Tupchii e Plotnytskyi (titolari nella fase a girone) e di Diachkov (presente alle qual. mondiali, ma assente alla European League) l’Ucraina, dopo aver rischiato grosso ieri con la Svezia, in finale domina la finale contro una deludente Macedonia fatta eccezione per il passaggio a vuoto nella seconda parte del 3° set (inizialmente condotto 17-11).
Sul podio sale la Svezia (ancora senza Gustavsson).

Finale 3°-4° posto
Svezia – Danimarca 3-1 (25-23, 16-25, 25-19, 25-21)
Top Scorer: Link 20, Ekstrand 20, Lindberg 9; Bonnesen 19, Breuning Nielsen 13, Sorensen 11.

#EuroLeagueM DREAM TEAM
Palleggiatore: Volodymyr Kovalchuk / Ucraina
Opposto: Nikola Gjorgiev / Macedonia
Schiacciatore: Oleksiy Klyamar / Ucraina
Schiacciatore: Rasmus Breuning Nielsen / Danimarca
Centrale: Maksym Drozd / Ucraina
Centrale: Gjoko Josifov / Former Y.R. of Macedonia
Libero: Anton Wijk Tegenrot / Svezia
MVP: Maksym Drozd / Ucraina

Sostieni Volleyball.it