Russia F.: Nuova squadra a Kaliningrad. Conferme a Kazan

Irina Voronkova lascia Kazan per la neonata Lokomotiv Kaliningrad

RUSSIA – Lo scorso martedì è stata ufficialmente annunciata la creazione di un nuovo team femminile: il Lokomotiv Kaliningrad, che partirà direttamente dalla Superleague (dovrebbe essere a 11 squadre a meno che non prenda corpo l’ipotesi dell’invito alle bielorusse del Minchanka Minsk per arrivare a 12) e subito con una squadra in grado di puntare alle semifinali.

La panchina sarà affidata ad Andrei Voronkov (ex-coach della nazionale maschile e all’esordio fra le donne) mentre per quel che riguarda le giocatrici infatti ci saranno: la palleggiatrice serba Bojana Zivkovic (dal Le Cannet); le centrali Iuliia Podskalnaia (dalla Dinamo Krasnodar), Ekaterina Orlova (dal Proton Saratov) e Tatiana Shchukhina (dal Chelyabinsk); le schiacciatrici Irina Voronkova (dalla Dinamo Kazan) e Iuliia Kutyukova (dal Leningradka San Pietroburgo); l’opposta cubana Ana Yilian Cleger Abel (dall’Alba Blaj); il libero Alla Galkina (dal Proton Saratov).

Per una nuova squadra che nasce ce n’è invece un’altra che cambierà poco: la Dinamo Kazan ha infatti ufficializzato ben 10 conferme: la palleggiatrice Evgeniya Startseva; le 3 centrali Marina Maryukhnich, Irina Zaryazhko Koroleva e Anastasia Shlyakhovaya Samoilenko; l’opposta azera Natalya Mammadova; i liberi Ekaterina Ulanova ed Elena Ezhova e le 3 giovani Daria Malygina (opposta), Anna Kotikova (schiacciatrice) e Svetlana Masaleva (libero) che sono legate da contratti a lungo termine.

Sostieni Volleyball.it