Mondiali U23: Argentina campione. In finale rivincita sulla Russia

L'Argentina vince la seconda edizione del Mondiale U23

IL CAIRO – Dopo aver perso per 4-3 la partita del girone l’Argentina si vendica della Russia in finale ed a sorpresa si laurea Campione del Mondo U23. Per il paese sudamericano è il primo titolo iridato in assoluto in una competizione di pallavolo.

Risultato a sorpresa anche nella finale per il bronzo con Cuba che batte 4-1 un Brasile forse sin troppo deluso dal risultato della semifinale.

Risultati 25 agosto
Finale 7°-8° posto: Cina – Iran 1-4 (15-17, 5-15, 11-15, 19-17, 18-20)
Top Scorer: Hongbin Jiang 14, Lijia Xiao 13; Javaheri Tavan 17, Cheperli 10.

Finale 5°-6° posto: Egitto – Giappone 4-0 (15-9, 15-8, 15-11, 15-12)
Top Scorer: Ewais 11, Bekhet 7; Tsuzuki 5, Takanashi 5.

Finale 3°-4° posto: Brasile – Cuba 1-4 (16-18, 13-15, 13-15, 22-20, 11-15)
Brasile: Rodrigo Leao 10, Douglas Souza 22, Gabriel Candido 4, Fernando Kreling “Cachopa” 2, Romulo Silva 4, Matheus Bispo dos Santos 8, Rogerio Filho (L); Leonardo Nascimento 0, Felipe Moreira Roque 3, Eduardo Sobrinho 1, Nicolas Santos 6. Non entrato: Fabio Rodrigues. All: Giovane Gavio.
Cuba: Masso 4, O. Melgarejo 12, Concepcion 7, Gutierrez 19, Goide 3, Lopez 16, Salazar (L); Yang 2, Alonso 0. Non entrati: Zequeira, Taboada, Herrera. All: Vives.

Finale 1°-2° posto: Russia – Argentina 2-4 (10-15, 11-15, 14-16, 16-14, 15-13, 9-15)
Russia: Bogdan 12, Pirainen 11, Chereiskii 7, I. Yakovlev 6, Pankov 1, Semyshev 0, Chanchikov (L); Ursov 6, F. Voronkov 2, Kononov 1, Zhos 0. Non entrato: Klets. All: A. Voronkov.
Argentina: Gaston Fernandez 20, Johansen 15, B. Melgarejo 12, Loser 10, Martinez Franchi 2, Matias Sanchez 1, Danani (L); Luengas 1, Bitar 0, Arreche 0. Non entrati: Vieira, Arduino. All: Camilo Soto.

Nota
Qui la spiegazione sul nuovo sistema di punteggio e le nuove regole.

Sostieni Volleyball.it