Montreux Volley Masters: 7° titolo per il Brasile. 3-0 alla Germania

Alla centrale Carol il premio di MVP del torneo

In finale il Brasile non lascia scampo alla Germania

MONTREUX – Il Brasile di Zé Roberto chiude il torneo in crescendo e nella finale per il primo posto si prende una netta rivincita sulla Germania (nel girone era finita 2-3) superando Lippmann (ancora top scorer delle sue, avrebbe meritato il premio di miglior opposta del torneo chiuso al primo posto della classifica delle realizzatrici con 99 punti) e compagne con un netto 3-0 sostanzialmente mai in discussione fatta eccezione per un primo set combattuto fino alla fasi decisive. Rosamaria, confermata in sestetto, è la top scorer della finale (e visto il rendimento della semifinale sarebbe stata una migliore scelta per il premio di MVP) mentre Natalia riscatta un torneo opaco chiudendo con 12 punti, il 50% in attacco e 3 muri. Proprio a muro è la differenza maggiore tra le 2 formazioni (14 a 5 il conto finale) con Adenizia (incredibilmente non inserita nel “dream team”) che ne firma 5.
Anche nella finalina si ribalta il risultato del girone con la Cina “B” che stavolta rispetta i favori del pronostico contro l’Argentina.

Risultati 11 giugno
Finale 3°-4° posto: Argentina – Cina 1-3 (21-25, 12-25, 25-20, 19-25)
Argentina: Nizetich 23, Fresco 11, Elina Rodriguez 12, Aispurua 8, Sosa 7, Vidal 3, Rizzo (L); Bosio 0, Acosta 4, Piccolo 0, Sagardia 0, Giorgi 0, Martinez Franchi 0. Non entrata: Fortuna. All: Orduna.
Cina: Qian Jingwen 7, Gao Yi 12, Gong Xiangyu 17, Diao Linyu 4, Liu Xiaotong 9, Wang Yuanyuan 10, Lin Li (L); Wang Huimin 7, Yao Di 0, Zheng Yixin 7. Non entrate: Li Jing, Wang Chenyue, Wang Mengjie (L), Xu Ruoya. All: An Jiajie.

Finale 1°-2° posto: Germania – Brasile 0-3 (21-25, 18-25, 20-25)
Germania: Brinker 7, Geerties 8, Lippmann 15, Schölzel 4, Möllers 1, Schwertmann 4, Dürr (L); Kemmsies 0, Stigrot 1, Grozer 1, Grosser 3. Non entrate: Langgemach, Pogany (L), Wezorke. All: Koslowski.
Brasile: Ana Carolina Da Silva 8, Adenizia Da Silva 9, Rosamaria Montibeller 15, Roberta Silva Ratzke 2, Tandara Caixeta 7, Natalia Pereira 12, Suelen Pinto (L); Naiane Rios 0, Edinara Brancher 3, Amanda Francisco 0, Drussyla Costa 0. Non entrate: Mara Leao, Fernanda Tomé, Gabriella Souza (L). All: Zé Roberto.

Dream Team
MVP: Ana Carolina Da Silva (Brasile)
Miglior palleggiatrice: Roberta Ratzke (Brasile)
Miglior opposta: Gong Xiangyu (Cina)
Migliori schiacciatrici: Natalia Pereira (Brasile), Paula Yamila Nizetich (Argentina)
Migliori centrali: Ana Carolina Da Silva (Brasile), Marie Schölzel (Germania)
Miglior libero: Lenka Dürr (Germania)
Special Award: Pimpichaya Kokram (Thailandia)

Sostieni Volleyball.it