A1 Superlega Unipolsai
sabato 25 febbraio 2012
A1 Sustenium: Cuneo-S.Giustino ai raggi X. Torna Grbic

Grbic - Baranowicz, staffetta al contrario? Torna Nikola? - Foto © Tarantini
Grbic - Baranowicz, staffetta al contrario? Torna Nikola? - Foto © Tarantini

CUNEO - La Bre Banca Lannutti Cuneo, dopo una settimana di stop per la Final Four di Coppa Italia, torna in campo in casa per affrontare la formazione umbra di San Giustino.


Bre Banca Lannutti Cuneo - Energy Resources San Giustino
 
PRECEDENTI: 20 (15 successi Cuneo, 5 successi San Giustino)

EX: Paolo Cozzi a Cuneo dal 2005 al 2007, Tuomas Sammelvuo a Cuneo dal 2000 al 2002.

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Wout Wijsmans – 2 muri vincenti ai 400 (Bre Banca Lannutti Cuneo).

In Campionato e Coppa Italia: Wout Wijsmans – 4 battute vincenti alle 500 (Bre Banca Lannutti Cuneo); Tuomas Sammelvuo – 3 attacchi vincenti ai 500 (Energy Resources San Giustino).
 

Hanno detto

Nikola Grbic
(Bre Banca Lannutti Cuneo): “Domenica arriva San Giustino: siamo terzi attualmente, ad un solo punto da Macerata seconda, ma abbiamo una partita in meno, perché ci resta da recuperare il match contro Ravenna. Dovremo mettere a frutto il tanto lavoro che abbiamo fatto in queste settimane, sfruttando il periodo di pausa per la Coppa Italia: abbiamo lavorato sodo ed ora dobbiamo tradurre in campo questo lavoro. Dopo l’infortunio al dito, ho iniziato ad allenarmi quasi normalmente e penso di essere pronto”.

Andrea Sartoretti (Direttore Sportivo Energy Resources San Giustino): “L'impegno con Cuneo sarà molto difficile. E' la terza forza del Campionato, giochiamo in casa loro. Noi però stiamo lavorando con fiducia, la squadra ha l'organico al completo e, come sempre, andiamo per fare la nostra partita”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,594 sec.



Sponsor

Partner