Sora: Da Milano arriva il danese Nielsen Breuning

Lo schiacciatore danese, classe 199, Rasmus Nielsen Breuning

SORA – Nuovi arrivi in casa BioSì Indexa Sora, alla corte di coach Barbiero lo schiacciatore Rasmus Nielsen Breuning.

È danese il posto 4 nato a Glamsbjerg il 22 maggio 1994, ma l’Italia e il suo bellissimo campionato di SupeLega lo conosce già. Approda nel club volsco infatti, dopo l’esperienza alla Revivre Milano dove coach Luca Monti un anno fa lo aveva scelto per la sua batteria d’attacco. Dalla Danimarca però, dove ha iniziato a giocare nel 2004 e dove ha debuttato e vissuto la pallavolo di livello nella prima squadra del VK Middelfart, era già andato via nella stagione 2015/2016 voluto nel campionato Belga dal VBC Waremme.

Il PalaGlobo “Luca Polsinelli” lo ha visitato già lo scorso 13 novembre quando con la maglia della società lombarda vi è entrato per disputare la decima giornata del girone d’andata. In quell’occasione il parquet non lo ha calcato e con i suoi compagni Rasmus è tornato a casa a mani vuote dopo la sonora sconfitta per 3-0.

“Buone le sue capacità fisiche – sottolinea coach Mario Barbiero -, come anche la propensione per l’attacco. È stato scelto perché ritenuto un giocatore funzionale al Progetto Sora e dunque per la sua giovane età e per i notevoli margini di miglioramento che possiede. Attualmente sta giocando con la sua nazionale con prestazioni che lasciano ben sperare per la prossima stagione”.

La convocazione nella nazionale juniores infatti non è tardata ad arrivare per lo schiacciatore che da quel momento non ha smesso di vestire i colori della sua Danimarca e ora, cona la Nazionale A Seniores, dopo la vittoria sull’Israele per 3-1 dello scorso 18 giugno alle Final Four dell’European League, affronterà il prossimo 1 luglio la Repubblica di Macedonia nel turno di Semifinale.

Sostieni Volleyball.it