Estero - 11 maggio 2023, 00:52

Polonia: Lo scudetto allo Jastrzębski Węgiel di Mendez. 3-0 allo Zaksa

Tra 9 giorni la rivincita alla Superfinals di Champions League a Torino

Polonia: Lo scudetto allo Jastrzębski Węgiel di Mendez. 3-0 allo Zaksa

POLONIA - In appena tre gare la Plusliga ha il suo nuovo padrone. Si tratta dello Jastrzębski Węgiel che ieri sera ha vinto anche gara 3 della serie finale superando agevolmente i campioni in carica del Grupa Azoty Zaksa Kędzierzyn-Koźle con un altro 3-0 (25-15, 25-16, 25-13).

Per lo Jastrzębski Węgiel è il terzo titolo nazionale dopo gli scudetti 2003/04 e 2020/21.

In quello che è un anticipo delle Superfinals del prossimo 20 maggio a Torino la squadra di Marcelo Mendez ha dominato la scena. Solo Kaczmarek, nelle fila dello Zaksa, ha raggiunto la doppia cifra nel bottino punti (10, 42% in attacco). Per lo Jastrzębski ottima prova a muro con 14 punti.

A livello individuale Jurij Gladyr è stato eletto MVP della finale, con 6 muri, 2 ace e 80% in attacco. 15 punti per Stephen Boyer (53% in attacco, 3 muri e 2 ace), 12 punti per Trevor Clevenot (56% in attacco, 2 muri e 1 ace.

Le due squadre si ritroveranno tra 9 giorni a Torino. Lo Zaksa va a alla caccia della sua terza Champions League consecutiva, lo Jastrzębski Węgiel, bronzo nell'edizione 2013/14 va a caccia del suo primo trofeo continentale.

Plusliga 2022/23
Finale al meglio delle 5 gare
Gara1 
Jastrzębski Węgiel - Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 3-0 (25-20, 25-20, 25-23)

Gara2 
Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle - Jastrzębski Węgiel 1-3 (26-24, 22-25, 15-25, 19-25)

Gara3
Jastrzębski Węgiel - Grupa Azoty ZAKSA Kędzierzyn-Koźle 3-0 (25-15, 25-16, 25-13) 

Luca Muzzioli

SU