Serie B-B1-B2 | 15 dicembre 2023, 23:40

Serie B1/B2 F: 11a giornata, la presentazione dai Club

B1F: Legnano, Novara, Modena B2F: Bisceglie, Alseno, Trento, Versilia

B1F: Giada Guerra, Modena

B1F: Giada Guerra, Modena

MODENA - 11a giornata di serie B1/B2 femminile, la presentazione dai club.

In aggiornamento

 

--------------------------------

B1 FEMMINILE

 

Girone A
NOVARA - 
Undicesima giornata di campionato di serie B1 e per la Igor Agil Volley c’è un appuntamento importante: il confronto contro Brembo Volley Team Bg fissato per domani, sabato 16 alle 20.30; per le Igorine è l’ultimo match prima della pausa natalizia con ripresa il week end del 13 gennaio. Lancia la carica Aurora Martelli: "Sempre contente di giocare in casa, ci dà sempre una carica in più grazie anche al nostro pubblico, -dice - questa settimana abbiamo lavorato molto concentrandoci sulla partita di domani, che è molto importante, daremo il massimo per poter portare a casa qualche punto".

------------------------------------------------

Girone A
LEGNANO
- Dopo il successo per 3-1 sull'Igor Novara le Coccinelle di coach Turino sono pronte a prendere il volo, letteralmente, per andarsi a giocare in Sardegna l'ultima partita dell'anno, contro le padrone di casa della Capo d'Orso Palau.

Le sarde, quarte in classifica alla pari con Volpiano, hanno capitalizzato fin qui cinque vittorie e cinque sconfitte, cadendo fra le mura amiche proprio contro Volpiano e contro la capolista Concorezzo, mentre sono uscite dall'ultimo turno con 1 punto conquistato sul campo della Don Colleoni Trescore.

Si attende quindi una sfida avvincente fra il team sardo e le ospiti biancorosse, seconde con un solo ko rimediato fin qui e pronte a tutto pur di chiudere l'anno col sorriso, per festeggiare al meglio le feste, godersi i piani più alti della classifica, per poi dare appuntamento a tutti al 13 gennaio 2024, per la sfida interna contro Cabiate.

Determinazione e voglia che traspaiono dall'entusiasta Elisa Monni, consapevole del lavoro fatto e di quello ancora da mettere in pratica per conseguire certi traguardi: "Le sconfitte fanno sempre imparare qualcosa e aver perso con Don Colleoni ci ha sicuramente spronato ad impegnarci di più per migliorare il nostro gioco di squadra".

Poi prosegue: "La vittoria di settimana scorsa con Trecate ha dimostrato che sappiamo reagire e lottare quindi affrontiamo la trasferta a Palau con concentrazione, studiando bene l'avversario e i suoi punti deboli. Non dovremo abbassare la guardia perché Palau sta disputando un ottimo campionato e ci aspetterà con il coltello fra i denti! Lotteremo su ogni palla e ho fiducia che tutte noi vogliamo continuare a fare bene! Una vittoria sarebbe proprio un bel regalo di Natale per tutti!"

-----------------------------------------

B2 FEMMINILE

Girone I
BISCEGLIE
- Ultimo impegno di un anno intenso e soddisfacente per la Star Volley Bisceglie, capolista del gruppo I di Serie B2 femminile. Trasferta sul rettangolo di Cutrofiano per le ragazze allenate da Simone Giunta, determinate a chiudere il 2023 con un’altra vittoria per conservare le sei lunghezze di vantaggio rispetto al Vesuvio Oplonti secondo in classifica. Primo servizio fissato per le ore 19.30 di sabato 16 dicembre nel palasport salentino.
LE NEROFUCSIA - Ester Haliti e compagne andranno a caccia del decimo hurrà stagionale. La squadra ha lavorato soprattutto sull’aspetto psicologico: occorrerà mantenere la massima concentrazione fin dall’approccio al match per far valere le credenziali di battistrada del campionato al cospetto di una formazione assolutamente da non sottovalutare malgrado la precaria posizione in graduatoria. Qualche intoppo, nel corso della settimana, per un paio di atlete del roster alle prese con lievi forme influenzali.
LE AVVERSARIE - Il team salentino, guidato in panchina da Alberto Salomoni, è il più giovane del girone: lo compongono esclusivamente giocatrici nate fra il 2003 e il 2007. Cutrofiano ha conquistato finora 8 punti in classifica, frutto di tre successi, uno dei quali (fra le mura amiche contro la Pallavolo Cerignola) al tie-break. 

--------------------------------

Girone E
ALSENO
(PIACENZA) - Testacoda di fine anno solare per la Rossetti Market Conad, attuale capolista del girone E di serie B2 femminile che sabato sera alle 20,30 al palazzetto di Alseno sfiderà il fanalino di coda SpakkaVolley Spacer, ancora al palo a quota 0 con un solo set vinto in dieci match giocati. In classifica, le gialloblù allenate da Federico Bonini e Paolo Bergamaschi sono in testa con 26 punti, a +1 sulla Zerosystem e con due lunghezze di vantaggio sulle "cugine" piacentine del San Giorgio. Ora l'ultimo impegno targato 2023 prima della sosta natalizia dove Alseno non vuole distrarsi, ma continuare la propria corsa.

"SpakkaVolley - commenta coach Bonini - è una squadra giovane che sta pagando un po' di inesperienza ma che non solo è molto futuribile, ma fa anche della grinta, dell'entusiasmo e della voglia di fare e di migliorarsi la propria arma più importante. Il rischio è sempre dietro l'angolo, è non solo una partita da non sottovalutare, ma anche da prendere con il giusto piglio per finire bene l'anno davanti al nostro pubblico dopo una prima parte scarsa di campionato che ci ha visto protagonisti. Sabato scorso contro Galaxy abbiamo dimostrato una volta in più di come l'insieme si stia costruendo sempre più. Ora ci aspetta una partita molto diversa, dovremo essere bravi a fare il nostro gioco, senza cadere nel nervosismo o correre dietro a una squadra giovane, che si appoggia soprattutto sul gioco in banda".

------------------------------------------

Girone L
REGGIO CALABRIA -
Dopo lo scherzetto imposto alla Traina lo scorso weekend, in casa Volley Reghion l’attenzione è massima in vista del match interno di sabato 16 dicembre contro la New Hospital Pallavolo Paola, formazione che occupa attualmente il decimo posto in classifica ma che è riuscita a strappare un punto alla seconda della classe. Quest’anno guardare la classifica per fare un pronostico, quindi, sembra più azzardato che mai. La Reghion, però, dopo il sesto successo consecutivo vola sulle ali dell’entusiasmo, ed il tifo del PalaColor farà di tutto per aiutare il sestetto reggino nell’impresa di centrare la settima vittoria. Contro la formazione dell’ex Andrea Neri bisognerà giocare come sette giorni fa, quando la GBT MedTrade Palermo ha pagato a caro prezzo la forza e la determinazione delle ragazze guidate da Cesare Pellegrino.

Quasi in contemporanea alla sfida di Pellaro, si giocherà il big-match di giornata, con la Traina seconda in classifica che ospiterà la capolista Modica: il risultato interessa direttamente la Reghion, distante soli tre punti dalla formazione di Caltanissetta. Di mezzo, però, c’è il CUS Catania, che dovrà vincere il derby contro la BricoCity per sperare nel secondo posto. A Pellaro si giocherà a partire dalle ore 19.00, con la direzione di gara affidata alla coppia arbitrale composta da Laura Incognito e Gianfranco Menallo.

-------------------------------

Girone G
SERAVEZZA
- Un ultimo ballo sul palco di casa per il V.P. Canniccia Motor Club, un ultimo match per chiudere il 2023 e questa prima parte di stagione in Serie B2. Sarà così l’abbraccio ed il tifo amico ad accompagnare domani, 16 dicembre, le biancazzurre verso la difficilissima partita contro l’Omac Active CNC Arnopolis, compagine aretina che comanda la classifica del Girone G con 24 punti. Cinque in meno ne ha il Versilia Pietrasanta, che però visto il rientro di tutte le atlete dopo un mese di influenze ed acciacchi e vista la voglia di riscattare l’ultima sconfitta di Calenzano, calcherà il campo della Palestra Greco di Seravezza a testa alta per giocarsi il risultato. Un match che sarà tra i più difficili di questo avvio di stagione, in cui la società versiliese però ha saputo difendersi portando alti i colori dei propri comuni. Per chi potrà essere presente sulle tribune quella di domani sarà certamente una partita spettacolare e dal tasso tecnico elevato, un perfetto modo per chiudere l’incredibile stagione 2023.

 “Arnopolis è prima in classifica ed ha battuto la fortissima IUS Arezzo, questo ci dà l’idea del livello della squadra che dovremo affrontare – spiega coach Stefaniniverranno qui per battagliare e per vincere senza ombra di dubbio. Noi dal canto nostro ci stiamo preparando per vivere questa partita al massimo delle nostre emozioni e possibilità, dopo un periodo di allenamento in cui siamo tornati quasi alla normalità”.

--------------------------------------

 

Redazione Volleyball.it

Commenti