A1 F.: Barbolini, “Ancora con il piede sbagliato…” Santarelli: “Noi più fallosi del solito”

I tecnici Santarelli - Barbolini nel pre gara
I tecnici Santarelli - Barbolini nel pre gara

NOVARA – I tecnici di Novara e Conegliano commentano Gara1 di finale scudetto dopo lo 0-3 per l’Imoco Conegliano. 

Massimo Barbolini (allenatore Igor Gorgonzola Novara): “Come per le altre serie di questi Play Off, siamo partiti con il piede sbagliato disputando una partita che non rispecchia, in quanto a grinta e atteggiamento, quelle che sono le caratteristiche della nostra squadra. Complimenti a Conegliano, ora il cammino si fa in salita ma dobbiamo tenere presente che una serie come questa sia a tutti gli effetti ‘ribaltabile’. Basti pensare che un anno fa, dopo una Gara-1 giocata da noi alla grande, è stata Conegliano ad aggiudicarsi la serie. Certamente già a partire da Gara-2 dovremo alzare il livello in tutti i fondamentali, soprattutto a livello mentale”.

Daniele Santarelli (allenatore Imoco Volley Conegliano): “Voglio dedicare questa vittoria a Marco Guerrato, giornalista e nostro grande tifoso scomparso pochi giorni fa. Siamo contenti di questo inizio, anche se non è stata una bella partita da entrambe le parti: Novara non è questa, e anche noi possiamo fare meglio. Ho visto tanti errori e disattenzioni, non comuni per squadre così importanti. Noi siamo stati un po’ più fallosi del solito, mentre loro hanno ricevuto male, faticato in attacco e commesso tanti errori, e ne abbiamo approfittato alla grande. Comunque la partita di oggi è importante ma non decisiva, come sempre per Gara-1 in una serie così lunga“.

Sostieni Volleyball.it