A1 F.: Domenica ai minimi storici. Si gioca solo Monza – Busto Arsizio

410

MODENA – La presenza di nuovi focolai covid-19 accertati all’interno dei gruppi squadra hanno costretto la Lega femminile al rinvio di ben 6 partite su 7 in programma nella 1ª giornata di ritorno di A1. L’unico match che si disputerà regolarmente è quello dell’Arena di Monza tra il Vero Volley e l’Unet E-Work Busto Arsizio e che sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Arena (ore 18.00).

Brianzole e bustocche sono due tra le squadre che in questo momento esprimono una pallavolo di altissimo livello e sono pronte a continuare a pensare in grande anche in questo 2022. Monza è al terzo posto in classifica con 28 punti, Busto invece è quinta con 26. Le ragazze di Musso arrivano a questa sfida motivate e dopo l’ottima prestazione fornita contro Conegliano nella semifinale.
Sono 19 le sfide tra Monza e Busto Arsizio e tutte in Serie A1 con 5 successi per le brianzole e 14 per le farfalle). Nel match dell’andata vittoria per la squadra di Busto Arsizio per 3-1.
Tre le ex della partita e tutte nella formazione di Monza: Alessia Orro, (a Busto Arsizio dal 2017 al 2020), Alessia Gennari (a Busto Arsizio dal 2017 al 2021) e Beatrice Negretti (a Busto Arsizio dal 2015 al 2017 e nella stagione 2019-2020).
Marco Gaspari, l’allenatore del Vero Volley Monza presenta la partita: “C’è grande voglia di ripartire. Più che cancellare dobbiamo ricordarci cosa ci ha lasciato la sconfitta contro Chieri. Una ferita aperta che deve cicatrizzarsi e farci crescere. Se abbassiamo il livello di gioco abbiamo visto che diventa difficile rientrare in gara. Ora ci troveremo di fronte una squadra di valore come Busto Arsizio, molto agguerrita e continua nei risultati: può essere la giusta occasione di ripartire. La nostra squadra è consapevole di aver mancato una partita importante. Ho la fortuna di allenare un gruppo molto responsabile, che prima dello stop contro Chieri era reduce da una sola sconfitta contro il VakifBank. Ci sta perdere una gara. Cadere fa parte del percorso. E’ però importante alzarsi prontamente e far tesoro degli errori per non ripeterli”.
Così coach Marco Musso“Un’altra partita di alto livello: ne abbiamo giocate già due negli ultimi giorni e quindi il ritmo l’abbiamo ripreso; è vero che ci alleneremo poco in vista di questa gara, ma credo che l’allenamento l’abbiamo fatto sul campo con Scandicci e Conegliano in Coppa Italia. Vediamo più che altro di recuperare un po’ di energie e presentarci pronti fisicamente. Ci aspetta un match come sempre intenso con Monza, che ha un attacco forte, un palleggiatore fortissimo, ma affrontare squadre così attrezzate è il bello di questo campionato”.

1ª GIORNATA DI RITORNO
Domenica 9 gennaio ore 18.00 (diretta Sky Sport Arena)
Vero Volley Monza – Unet E-Work Busto Arsizio
ARBITRI: Piperata-Bassan

Rinviate
Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano
Bartoccini Fortinfissi Perugia – Reale Mutua Fenera Chieri
Acqua & Sapone Roma Volley Club – Bosca San Bernardo Cuneo
Savino del Bene Scandicci – VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore
Delta Despar Trentino – Volley Bergamo 1991
Giovedì 24 febbraio
ore 20.30
Il Bisonte Firenze – Igor Gorgonzola Novara

LA CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 31; Igor Gorgonzola Novara 28; Vero Volley Monza 28; Savino Del Bene Scandicci 26; Unet E-Work Busto Arsizio 26; Reale Mutua Fenera Chieri 22; Il Bisonte Firenze 17*; Bosca S.Bernardo Cuneo 16; Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 12; Volley Bergamo 1991 9*; Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia 9; Delta Despar Trentino 9; Acqua & Sapone Roma Volley Club 8; Bartoccini-Fortinfissi Perugia 8.
*una partita in meno

Sostieni Volleyball.it