A1 F.: Semifinali, gara 1. Francia-Gruen, Gioli-Poljak… è super sfida

57

PERUGIA – Questa sera si apre la serie di semifinali play off. A Perugia, sul campo delle campionesse d’Italia e campionesse d’Europa arriva la Foppapedretti Bergamo. Una sfida avvincente che ha precedenti nobili. Intanto queste sono le due squadre che da sei anni si dividono i successi tricolori. Finali scudetto, gare determinanti, titoli e mentalità vincente.

C’è chi sussurra che dopo questa stagione le offerte provenienti dall’estero fagociteranno qualche stella delle due squadre, nel frattempo però la sfida è e resta di altissimo contenuto tecnico con Angelina Gruen e Mirka Francia rispettivamente 4. e 5. nella classifica delle migliori realizzatrici del campionato (402 punti contro 369, 9 seti in più in favore della tedesca di Bergamo)

Curiosità. La seconda top scorer in entrambe le squadre è una giocatrice di ruolo centrale. Nella Despar non poteva spiccare che Simona Gioli, MVP della Final Four di Champions League, ottimo attaccante di riferimento per Marinova, capace di svettare con la palla ad un piede, oltre che a muro. Suo il 12° posto assoluto nella classifica delle realizzatrici del campionato, prima “non schiacciatrice”.

Da segnalare che nelle fila della Despar Perugia svetta anche l’ottimo campionato di Simona Gioli, ad oggi in 22 gare ha messo a segno 331 punti in 81 set giocati. Bergamo non è però da meno. La croata Maja Poljak, al 17° posto, in 22 gare, 85 set giocati, ha messo a segno 292 punti.

In posto 3 saranno scintille. La dinamicità di Gioli, la presenza a muro di Poljak. Che sfida.

In casa orobica da segnalare poi la promozione di Sorokaite in diagonale con Piccinini con Fiorin e Rosner in panchina. La forza della Foppa è poi da ricercarsi in una Lo Bianco sempre stratosferica.

In casa Despar Perugia nessuna novità… Francia e Gioli come detto fari della squadra, Marinova in grado brillare dopo stagioni opache a Jesi, in quella che si dice potrebbe essere forse la sua ultima stagione in campo (affiancherà il marito Nesic sulla panchina proprio del suo ex club?). C’è da verificare la consistenza e continuità in attacco do Del Core e Pachale.

Squadre in campo questa sera nel poco agevole orario delle 21… Per esigenze televisive.