A1 F.: Stop covid19 per Conegliano, Scandicci e Monza l’agganciano in vetta. Vince anche Chieri

577

MODENA – I successi contro Bosca San Bernardo Cuneo e Volley Bergamo 1991 nella 16ª giornata di A1 femminile consentono alla Savino del Bene Scandicci e al Vero Volley Monza di agganciare in testa alla classifica, la Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano (oggi costretta a guardare per le positività al covid19 e conseguente rinvio della partita contro l’Igor Gorgonzola Novara). Tra gli altri risultati spicca il netto 3-0 di Reale Mutua Fenera Chieri ai danni della Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia.

A SCANDICCI – La Savino del Bene Scandicci piega dopo 5 set tirati una volitiva Bosca San Bernardo Cuneo al termine di un tie-break ricco di emozioni e che di fatto interrompe la striscia di 4 vittorie di fila della formazione piemontese. Le toscane sorridono, non solo per il primato in classifica ma soprattutto perché si tratta della sesta vittoria consecutiva in campionato, il secondo successo al tie break. Protagonista della partita con 22 punti  Antropova, eletta MVP della sfida e capace di dare una svolta al match con il suo ingresso dal 3° set con Cuneo avanti 0-2. Un match caratterizzato dai 35 muri vincenti (17 per Scandicci, 18 per Cuneo) con 6 muri personali di Ana Beatriz, la migliore della gara in questo fondamentale. Brillano poi i 21 punti di Kuznetsova (47% in attacco) per Cuneo, mentre è ancora una volta il libero Castillo di Scandicci a regalare spettacolo in ricezione (50% perfetta) e in difesa. Partita decisa dai dettagli, nonostante i i 9 servizi vincenti a 4 per le piemontesi. Una gara altamente spettacolare, tra due squadre che giocano una pallavolo frizzante e veloce.

A CHIERI – Netto successo per 3-0 della Reale Mutua Fenera Chieri ai danni della Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia, in una partita dove le ragazze di Bregoli hanno dettato i ritmi del gioco. Meglio a muro le marchigiane (6-8) che sono calate in ricezione (27% perfetta). Altalenanti poi in attacco dove Kosheleva (18) e Jack-Kisal (13) hanno provato a cambiare marcia alla sfida. In casa Chieri superlativa la prova di Perinelli in ricezione (69% perfetta). Con questi tre punti la formazione torinese scala ulteriormente la classifica mentre Vallefoglia (oggi priva di Bjelica) è al penultimo posto con Bergamo.

A MONZA – Primo posto in classifica anche per il Vero Volley Monza che supera in rimonta il Volley Bergamo 1991 con una prestazione di carattere. Al primo set pimpante e gagliardo della squadra di Giangrossi trascinata da May (12) e dai turni in battuta di Lanier e Cagnin, ha poi risposto quella di Gaspari con Van Hecke (18), Davyskiba (15) e Gennari (15) incontenibili sotto rete. Netta la differenza a muro con le brianzole a segno 16 volte (3 per Bergamo). Nel Volley Bergamo 1991 in evidenza Lanier con 22 punti. Il Vero Volley tornerà in campo martedì 25 gennaio, alle ore 18, sempre all’Arena di Monza, per il recupero della tredicesima giornata di andata contro Trento.

3ª giornata di ritorno
Vbc Tras.Pesanti Casalmaggiore – Acqua & Sapone Roma 2-3 (25-22 29-31 25-18 19-25 9-15)
Delta Despar Trentino – Il Bisonte Firenze 1-3 (16-25 27-29 25-11 22-25)
Bartoccini-Fortinfissi Perugia – Unet E-Work Busto Arsizio 1-3 (25-19 21-25 18-25 23-25)
Reale Mutua Fenera Chieri-Megabox Ondulati Savio Vallefoglia 3-0 (25-19, 25-18, 25-22)
Vero Volley Monza-Volley Bergamo 1991 3-1 (21-25, 25-18, 25-20, 25-19)
Savino Del Bene Scandicci-Bosca S.Bernardo Cuneo 3-2 (16-25, 22-25, 25-21, 25-19, 15-9)
Rinviata
Igor Gorgonzola Novara – Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano

 CLASSIFICA
Prosecco Doc Imoco Volley Conegliano 34**
Savino Del Bene Scandicci 34
Vero Volley Monza 34*
Unet E-Work Busto Arsizio 32
Igor Gorgonzola Novara 31**
Reale Mutua Fenera Chieri 25**
Il Bisonte Firenze 20***
Bosca S.Bernardo Cuneo 19*
Vbc Trasporti Pesanti Casalmaggiore 13
Acqua & Sapone Roma 10*
Delta Despar Trentino 10*
Volley Bergamo 1991 9**
Megabox Ondulati Savio Vallefoglia 9*
Bartoccini-Fortinfissi Perugia 8**.
*una partita in meno
**due partite in meno
***tre partite in meno

PROSSIMO TURNO
Sabato 29 gennaio
Ore 19.30 Delta Despar Trentino – Savino Del Bene Scandicci
Ore 20:30 (Rai Sport) Igor Gorgonzola Novara – Vero Volley Monza
Domenica 30 gennaio
Ore 17.00 Unet E-Work Busto Arsizio – Reale Mutua Fenera Chieri
Ore 17.00 Bosca S.Bernardo Cuneo – Il Bisonte Firenze
Ore 17.00 Acqua & Sapone Roma – Bartoccini-Fortinfissi Perugia
Ore 17.00  Prosecco Doc Imoco Conegliano – Vbc Tras.Pesanti Casalmaggiore
Ore 19.30 (Sky Sport Arena) Megabox Ond.Savio Vallefoglia – Volley Bergamo 1991

RECUPERO
Martedì 25 gennaio
ore 18.00 Vero Volley Monza – Delta Despar Trentino

Sostieni Volleyball.it