A1 Femminile: Quasi 20.000 per il boxing day in rosa

A Santo Stefano quasi 20mila spettatori sui campi della Serie A1 femminile. Successo vero a Treviso per Imoco - Foppapedretti

240

MODENA – Sulla falsariga dell’iniziativa promossa dalla Lega Pallavolo Serie A maschile anche per la legadonne il 26 dicembre (Boxing day) si conferma una volta di più la giornata da record di pubblico.

I dati del boxing day femminile hanno registrato il sold out da 5.344 spettatori al PalaVerde di Treviso per il “replay” della recente Supercoppa tra Imoco Volley Conegliano e Foppapedretti Bergamo, i 4.000 presenze al Mandela Forum di Firenze per il derby tra Il Bisonte e la Savino Del Bene Scandicci, 3.850 appasionati sulle tribune del PalaIgor, teatro della sfida tra Igor Gorgonzola Novara e Unet Yamamay Busto Arsizio e i 3.500 del PalaRadi che hanno festeggiato il titolo di Campione d’Inverno della Pomì Casalmaggiore.

Dati più che interessanti che si aggiungono poi ai dati meno eclatanti di Bolzano (1.200 spettatori per SudTirol – Liu Jo Nordmeccanica) e Monza (1.887 spettatori per la sfida tra Saugella e Club Italia) 

Sono stati quasi 20.000 (19.781) gli spettatori totali che hanno deciso di recarsi in uno dei sei palazzetti della massimo campionato femminile il giorno di Santo Stefano. 

Sostieni Volleyball.it