Kovacevic, fresco di rientro, è già out? – foto © Tarantini, rip. vietata
8a giornata di andata Serie A1
Domenica 8 dicembre 2013, ore 18.00
Andreoli Latina – Casa Modena
Arbitri Zucca-Rapisarda
Addetto al Video Check: Renzi

il programma della giornata  – ClassificaTop scorer

Il cammino di Latina
L’organico di Latina

Il cammino di Modena
L’organico di Modena
Andreoli Latina – Casa Modena
 
LATINA – Il recupero della sesta giornata di Campionato non ha sorriso all’Andreoli Latina che, sconfitta dalla Calzedonia Verona per 3-1, rimane all’ultimo posto con 4 punti. Ma la rincorsa verso zone più alte della classifica non è impossibile per la squadra di Roberto Santilli (l’ottavo posto dista 4 punti, 5 punti la sesta posizione) che in questa giornata affronta la delicata sfida contro Casa Modena, settima della classifica con 9 punti (5 in più dei pontini). I gialloblù, dopo aver conquistato 1 punto sul campo della capolista Macerata, hanno affrontato un miniritiro in Francia (Cannes) durante la settimana per affinare il gioco di squadra e prepararsi a raccogliere il più possibile dalle ultime quattro gare della stagione. Qualche problema per Angelo Lorenzetti potrebbe arrivare dall’infermeria, con alcune incertezze sulla formazione che potrà presentare nella gara contro Latina. Quasi certamente assenti il serbo Uros Kovacevic e il belga Sam Deroo. Se sarà così in campo l’opposto Sket in diagonale con il francese Quesque.

PRECEDENTI: 23 (9 successi Latina, 14 successi Modena)

EX: non ci sono ex tra queste due formazioni

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season: Carmelo Gitto – 13 punti ai 1000 (Andreoli Latina).
In Campionato: Thomas Beretta – 3 muri vincenti ai 300 (Casa Modena).
In Campionato e Coppa Italia: Daniele Sottile – 1 battuta vincente alle 100 (Andreoli Latina).

VERSO LA COPPA ITALIA – Il calendario di Latina lascia una porta aperta per la qualificazione Modena e Città di Castello in casa, Perugia e Ravenna in trasferta. Con l’opposto Starovic che si amalgama sempre più nel gioco di coach Santilli la rincorsa non appare missione impossibile anche se i pontini dovranno cercare di sfruttare al massimo la situazione di emergenza di Modena, squadra non al meglio sotto l’aspetto psico-fisico. Modena al 7° posto ha la qualificazione nelle sue mani con Verona e Cuneo in casa, Latina e Molfetta in trasferta. 

HANNO DETTO  

Salvatore Rossini (Andreoli Latina): “Dopo la sconfitta a Verona dobbiamo riprendere a lavorare, a testa bassa. Noi ora abbiamo bisogno di iniziare a vincere, quindi sicuramente una vittoria in casa contro Modena potrebbe darci quei tre punti di cui abbiamo bisogno per smuovere la classifica. Non c’è un problema vero e proprio nella squadra che possa da solo motivare questi risultati, è senza dubbio un insieme di fattori. Dobbiamo lavorarci su, non c’è altra soluzione”.

Angelo Lorenzetti (allenatore Casa Modena): “I giorni che abbiamo passato a Cannes e le due amichevoli hanno dato buoni spunti. Siamo stati insieme e abbiamo cercato di vedere come riuscire a portare in campo nel più breve tempo possibile le cose che i ragazzi fanno in allenamento. Ancora non sappiamo con che squadra potremo giocare domenica, dobbiamo verificare le condizioni dei nostri giocatori. A Latina ci aspetta una partita difficile: l’Andreoli è una squadra che sta prendendo corpo nel cambio palla, è stata penalizzata all’inizio dal calendario, punta alla Coppa Italia ed ha i mezzi per arrivarci”.