Riley Mc Kibbin, regista titolare di San Giustino
Altotevere San GiustinoCMC Ravenna

La classifica – Organico San Giustino CMC Ravenna 

SAN GIUSTINO – Oggi si apre alle 17.30, diretta Rai Sport 2, la sfida tra due formazioni con una sola vittoria all’attivo.

PRECEDENTI: non esistono confronti diretti tra questi due Club

EX: non ci sono ex tra queste due formazioni

A CACCIA DI RECORD
In Campionato: Bram Van Den Dries – 1 partita giocata alle 100 (Altotevere San Giustino).
 
HANNO DETTO – Goran Maric (Altotevere San Giustino): “Sono felice di indossare questa maglia: San Giustino è il paese in cui ho scelto di vivere, questo è uno dei motivi per i quali ho deciso di giocare qui e di sposare il progetto che mi è stato proposto dai dirigenti e dal direttore sportivo, Andrea Sartoretti. Domenica scorsa, contro Vibo, sono tornato in campo dopo molti mesi. È stata una gara difficile. La Tonno Callipo è una formazione di valore assoluto, che ci ha messo in difficoltà, è inutile negarlo. Personalmente non sono al top della forma, e devo ancora trovare il giusto affiatamento con i compagni, ma sono convinto che i risultati non tarderanno ad arrivare. Domenica incontreremo Ravenna, per noi un’occasione importante. La vittoria potrebbe darci lo slancio per chiudere bene il girone di andata. Guardando il calendario, dopo la difficile trasferta di Cuneo, ci aspettano due gare più alla nostra portata, Modena in casa e Castellana Grotte in trasferta, due partite che possiamo vincere”.

Mauro Fresa (allenatore CMC Ravenna): “Veniamo da un’altra settimana di buoni allenamenti e siamo quindi positivi, al di là del fatto che sarà in pratica la quarta gara consecutiva disputata lontano da Ravenna, visto che il match casalingo con Latina è stato giocato a Forlì. Andiamo ad affrontare una squadra che si è recentemente rafforzata con l’arrivo di Maric ma che resta comunque alla portata della miglior CMC. Proveremo quindi a fare risultato ed a ripetere la bella prova di Modena”.