A2 F.: Cutrofiano-Marsala 3-1 nel recupero della Pool promozione

75

POOL PROMOZIONE: 5^ GIORNATA (15 aprile)
CUORE DI MAMMA CUTROFIANO – SIGEL MARSALA 3-1 (25-22 25-18 17-25 25-14)
CUORE DI MAMMA CUTROFIANO: Provaroni 15, Caneva 19, M’Bra 12, Quarchioni 11, Menghi 7, Avenia 6, Ferrara (L), Gorgoni 1, Salviato, Rizzieri, Castaneda Simon. Non entrate: Morciano, Soleti (L), Tarantino. All. Carratu’.
SIGEL MARSALA: Caruso 6, Demichelis 2, Mc Call-Ginnis 15, Parini 4, Mazzon 15, Pistolesi 20, Vaccaro (L), Soleti 4, Caserta 2, Colombano 1, Mistretta (L), Nonnati. All. Amadio. ARBITRI: Gaetano, Cavalieri. NOTE – Durata set: 26′, 25′, 27′, 23′; Tot: 101′.

CUTROFIANO – Primo squillo nella Pool Promozione per il Cuore Di Mamma Cutrofiano, che nel recupero della 5^ giornata di andata della seconda fase supera per 3-1 la Sigel Marsala e riprende quota nella corsa ai Play Off. In virtù del 3-1 interno, le salentine di Antonio Carratù rafforzano la settima posizione (le prime otto garantiscono l’accesso all’ultima parte del Campionato di Serie A2 Femminile), portandosi a due punti proprio dalle siciliane di Daris Amadio.

La rimonta sul finale del primo set dà alle padrone di casa più convinzione nei propri mezzi. Provaroni, schierata titolare in posto 4, è efficace non solo in attacco, ma anche a muro e al servizio (3 ace, 15 punti totali), mentre Caneva è una sentenza al centro (top scorer delle salentine con 19 punti e 5 muri). La reazione della Sigel è veemente nel terzo parziale ma non dura oltre, visto che nel quarto le pantere dominano fino al 25-14.

LE CLASSIFICHE
POOL PROMOZIONE
Acqua & Sapone Roma Volley Club 59 (4); Lpm Bam Mondovì 54 (4); CBF Balducci HR Macerata 49 (3); Megabox Vallefoglia 47 (5); Eurospin Ford Sara Pinerolo 44 (4); Sigel Marsala 43 (4); Cuore Di Mamma Cutrofiano 41 (3); Green Warriors Sassuolo 37 (5); Volley Soverato 37 (3); Omag San Giovanni in Marignano 33 (7).
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

POOL SALVEZZA
Olimpia Teodora Ravenna 41 (3); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 35 (1); Itas Città Fiera Martignacco 31 (3); Cda Talmassons 30 (4); Geovillage Hermaea Olbia 27 (2); Barricalla Cus Torino 23 (3); Club Italia Crai 22 (5); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 12 (3); Exacer Montale 8 (2).
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

Sostieni Volleyball.it