A2 F.: Pool salvezza, Macerata-Club Italia 3-0 nell’anticipo

ANTICIPO 5. GIORNATA POOL SALVEZZA
ROANA CBF H.R. MACERATA – CLUB ITALIA CRAI 3-0 (25-19 25-22 25-11)
ROANA CBF H.R. MACERATA: Lancellotti, Lipska 11, Rita 8, Taborelli 13, Pomili 11, Martinelli 3, Pericati (L), Nonnati 3, Taje’ 2, Peretti, Mazzon, Spitoni. All. Paniconi.
CLUB ITALIA CRAI: Monza 1, Gardini 3, Kone 9, Frosini 4, Populini 5, Graziani 3, Panetoni (L), Bassi 3, Nwakalor 3, Ituma 2, Sormani. Non entrate: Trampus, Omoruyi (L), Marconato. All. Bellano. ARBITRI: Brunelli, Turtu’. NOTE – Durata set: 21′, 25′, 19′; Tot: 65′.

MACERATA – Vittoria per 3-0 della Roana CBF Macerata che consolida il primato in classifica nella POOL SALVEZZA del Campionato di Serie A2. In una Marpel Arena senza pubblico a causa dell’emergenza coronavirus, le ragazze di Paniconi archiviano il passo falso con la Exacer Montale e riprendono a macinare gioco, risultati e punti battendo con un buon 3-0 il Club Italia CRAI. Le Marchigiane hanno condotto la gara sin dalle battute iniziali mentre le azzurrine di coach Bellano, sono state protagoniste di una gara tra alti e bassi. Dopo un buon primo set, le giovani della formazione federale hanno poi fatto fatica a trovare ritmo ed efficacia subendo il gioco delle avversarie.

CLASSIFICA POOL SALVEZZA
Roana CBF H.R. Macerata* 35; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 32; Cuore Di Mamma Cutrofiano 28; Club Italia Crai* 26; P2P Smilers Baronissi 25; Exacer Montale 22; Acqua & Sapone Roma Volley Club 21; Cda Talmassons 21; Sigel Marsala 19; Green Warriors Sassuolo 17.
*una partita in più