A2 F., Ravenna conferma Monaco che cambia ruolo

175

RAVENNA – Una conferma che è anche una novità per la Conad Olimpia Teodora, la conferma di Greta Monaco resterà a Ravenna un altro anno. La novità sta nel ruolo della giovane ravennate che diventerà il secondo libero della squadra di Coach Simone Bendandi. Dopo quelle di Alice Torcolacci, Giulia Rocchi, Alessandra Guasti e Taylor Fricano, si tratta della quinta conferma dal gruppo dello scorso anno.
Classe 2001, alta 175 cm, Greta è un prodotto del vivaio cittadino e ha esordito nel roster della prima squadra come schiacciatrice nella scorsa stagione, nella sua prima stagione in A2 soprattutto come valida opzione in difesa e ricezione: da qui, appunto, l’idea del cambio di ruolo.