A2 F.: Via al campionato. Prima stagione a due gironi. Sei società esordienti

380
Acqua & Sapone Roma

MODENA – Con la novità dei due gironi, riparte da domani, domenica 7 ottobre, il Campionato di Serie A2 Femminile.

Diciotto squadre ai nastri di partenza, divise tra Girone A e Girone B: la Regular Season, lunga 18 giornate, sarà la prima di tre fasi in cui si dividerà il torneo, che si concluderà con due promozioni in Serie A1 e tre retrocessioni in B1.

Sarà fondamentale partire forte, visto che i risultati dei primi quattro mesi di gare incideranno sul destino dei team. Al termine della Regular Season, infatti, le prime 5 classificate di ogni girone confluiranno nella Pool Promozione e si contenderanno la salita in A1, mentre le ultime 4 classificate saranno relegate nella Pool Retrocessione e si daranno battaglia per salvarsi. Già dopo 9 partite di Regular Season il primo verdetto, ovvero la qualificazione alla Coppa Italia.

Sei le squadre che esordiscono nella seconda serie nazionale: nel Girone A l’Acqua&Sapone Roma Volley Group, l’Itas Città Fiera Martignacco, la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta e l’Eurospin Ford Sara Pinerolo; nel Girone B, Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo e Cuore di Mamma Cutrofiano.

IL PROGRAMMA DELLA 1^ GIORNATA

GIRONE A
Domenica 7 ottobre, ore 17.00
LPM Bam Mondovì – Acqua&Sapone Roma Volley Group 
ARBITRI: Cavicchi-Fontini

Volley Soverato – Volley Hermaea Olbia  
ARBITRI: Vecchione-Autuori

Zambelli Orvieto – P2P Givova Baronissi  
ARBITRI: Grassia-Salvati

Itas Città Fiera Martignacco – Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta  
ARBITRI: Cecconato-Serafin
Riposa: Eurospin Ford Sara Pinerolo

GIRONE B
Domenica 7 ottobre, ore 17.00
Omag S.G. Marignano – Delta Informatica Trentino 
ARBITRI: Rolla-Proietti

Sigel Marsala – Sorelle Ramonda Ipag Montecchio  
ARBITRI: Pecoraro-Ciaccio

Canovi Coperture Nolo 2000 Sassuolo – Cuore di Mamma Cutrofiano  
ARBITRI: Armandola-Scotti

Lunedì 8 ottobre, ore 20.30
Bartoccini Gioiellerie Perugia – Conad Olimpia Teodora Ravenna  
ARBITRI: Verrascina-De Vittoris
Riposa: Barricalla CUS Torino

Sostieni Volleyball.it