A2: Lagonegro torna a casa. Si giocherà al Pala Simone

LAGONEGRO – La Geovertical Geosat ritorna a casa. É arrivata la comunicazione ufficiale da parte di Lega Pallavolo Serie A in cui si legge che le prossime partite casalinghe della formazione lagonegrese verranno disputate al Pala Simone di Lagonegro. L’ufficializzazione della notizia è arrivata a seguito della comunicazione del  Cda di Legavolley alla Rinascita Lagonegro.

E’ una notizia importantissima – commenta a caldo il Presidente Nicola Carlomagnoper l’intera comunità sportiva del lagonegrese: l’aspettavamo con particolare trepidazione viste le varie difficoltà degli ultimi mesi. Dobbiamo ringraziare l’amministratore Massimo Righi, il presidente Diego Mosna e tutto il Cda di Legavolley per aver compreso la nostra difficoltà di dover giocare sempre fuori casa e lontani da Lagonegro, dopo i tragici eventi che hanno reso impraticabile il Pala Alberti di Lauria dallo scorso dicembre. L’attenzione da parte dei vertici della Lega pallavolo ci lusinga perché hanno intenso premiare la nostra dedizione e professionalità, che cerchiamo di portare avanti ormai da molti anni con sacrifici e entusiasmo.
La riapertura delle porte del Pala Simone è una notizia importante sia per la società che per i nostri tifosi perché finalmente possono ritornare a sostenerci e a starci vicino. Siamo grati alla società GoEnergy di Corigliano Rossano che ci ha ospitato in questo periodo, dandoci la possibilità di svolgere le gare casalinghe, con la massimo collaborazione. Ora ci apprestiamo ad organizzare al meglio il ritorno a Lagonegro della squadra che è diventata ormai il riferimento sportivo della nostra area”.

Il primo appuntamento sarà domenica 1 marzo in occasione della gara contro Cantù valida per la ottava giornata del girone di ritorno alle ore 16,00.

Sostieni Volleyball.it