Moretti, opposto di Potenza Picena
MODENA – Cambio al vertice, tutto fermo in coda. E’ questa l’etichetta della quarta giornata d’andata del campionato di A2 maschile, che ha visto i risultati per lo più all’insegna dei pronostici.

Ma gli aspetti interessanti non sono mancati. Soprattutto in alto, dove la sempre più sorprendente B-Chem Potenza Picena ha centrato la quarta vittoria consecutiva, battendo Brolo e prendendosi la vetta solitaria della classifica.

Tutto questo anche a causa della sconfitta del Vero Volley Monza, battuta 3-1 dalla Coserplast Matera, al riscatto dopo il ko di domenica scorsa a Milano. Nei quartieri alti, bottino pieno per Padova, Sora, Avellino (nonostante le tormentate vicissitudini societarie) e Cantù, a segno rispettivamente contro le ultime cinque della classe (ad esclusione di Brolo, già citata): Milano (battuta 3-1), Castellana Grotte (stesso risultato), Ortona (3-0) e il Corigliano di Cernic (21 punti per lui), che recrimina per la direzione arbitrale.

I risultatiLa classificaProssimo turno

CAFFè AIELLO CORIGLIANO – CASSA RURALE CANTù 1-3 (21-25, 30-28, 23-25, 17-25) – CAFFè AIELLO CORIGLIANO: Fabroni 4, Cernic 21, Tartaglione 7, Bortolozzo 13, Festi 2, Rivan (L), Borgogno 16, Galaverna 5. Non entrati Ritacco, Tomasello, Galabinov, Russo. All. Iurisci. CASSA RURALE CANTù: Bargi, Monguzzi 11, Butti (L), Spirito, Mercorio 14, De Luca 21, Gerosa 2, Ippolito 15, Robbiati 8. Non entrati Morelli, Riva, Fiorelli, Laneri. All. Della Rosa. ARBITRI: Cassarino, Spinnicchia. NOTE – Spettatori 500, durata set: 31′, 39′, 30′, 27′; tot: 127′.
 
COSERPLAST OPENET MATERA – VERO VOLLEY MONZA 3-1 (25-19, 25-16, 19-25, 27-25) – COSERPLAST OPENET MATERA: Luppi 7, Casulli (L), Joventino Venceslau 17, Krolis 12, Pedron 2, Suglia, Giosa 9, Marretta 17. Non entrati Sette, Sette, Lapacciana, Granito. All. Mastrangelo. VERO VOLLEY MONZA: Procopio (L), Elia 7, Bonetti 10, Preval 3, Tiberti 1, Padura Diaz 15, Pieri (L), Vigil Gonzalez 5, Botto 17, Puliti 2, Brunetti. Non entrati Caci, Calligaro. All. Vacondio. ARBITRI: Sessolo, De Simeis. NOTE – durata set: 21′, 19′, 28′, 29′; tot: 97′.
 
TONAZZO PADOVA – ITELY MILANO 3-1 (25-21, 22-25, 25-18, 25-16) – TONAZZO PADOVA: Mattei 7, Vedovotto 12, Orduna 3, Giannotti 19, Balaso (L), Rosso 13, Volpato 11, Garghella, Groppi. Non entrati Gozzo, Paoli, Casaro. All. Baldovin. ITELY MILANO: Pinto, Di Felice 9, Rigoni 2, Sirri 18, Mattera 2, Cerbo (L), Giglioli 5, Jakovljevic 14, Barsi 1. Non entrati Pizzileo, Seregni, Daolio, Tescaro. All. Maranesi. ARBITRI: Feriozzi, Turtù. NOTE – Spettatori 2100, incasso 3900, durata set: 25′, 28′, 27′, 23′; tot: 103′.
 
SIDIGAS HS AVELLINO – SIECO SERVICE ORTONA 3-0 (25-18, 25-22, 25-23) – SIDIGAS HS AVELLINO: Bencz 27, Aprea, Fortunato 5, Cortina (L), Scappaticcio 1, Santucci 1, Libraro 10, Paris 10, Diamantini, Valsecchi 1. Non entrati Lombardi, Guancia, Scialò. All. Totire. SIECO SERVICE ORTONA: Cetrullo 10, Simoni 5, Guidone 3, Bruno 5, Matricardi, Galliani 14, Gemmi, Sborgia 1, Di Meo 1, Lanci, Zito (L), Orsini 2. Non entrati Pappadà. All. Lanci. ARBITRI: Andreoni, Chimento. NOTE – durata set: 22′, 28′, 26′; tot: 76′.
 
GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA – MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE 3-1 (25-17, 25-22, 22-25, 25-17) – GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Fiore 16, Guttmann 10, Beccaro, Daldello, Bonami (L), Tomassetti 7, Tamburo 24, Casarin, Salgado 8. Non entrati Williamson, Gradi, Lo Bianco, Cittadino. All. Fenoglio. MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTE: Cazzaniga 24, Petrosillo, Primavera (L), Civita 1, Castellano 11, Sperandio 10, Pellegrino 1, Ciavarella 5, Spadavecchia 8, Battista (L), Braico. Non entrati Bruno, Mariella. All. Fanizza. ARBITRI: Gasparro, Talento. NOTE – Spettatori 870, durata set: 22′, 28′, 26′, 25′; tot: 101′.
 
B-CHEM POTENZA PICENA – ELETTROSUD BROLO 3-0 (28-26, 31-29, 25-22) – B-CHEM POTENZA PICENA: Pinelli 3, De Leo, Tobaldi 4, Miscio, Bolla 15, Romiti (L), Moretti 22, Zamagni 8, Lipparini 4. Non entrati Caciorgna, Berni, Zampetti. All. Graziosi. ELETTROSUD BROLO: Boff 7, Bertoli 9, Sesto 7, Gromadowski 21, Visentin 1, Rizzo (L), Nuzzo 3, Di Franco 10, Muscarà, Colarusso. Non entrati Santangelo, Riolo. All. Cannestracci. ARBITRI: Montanari, Saltalippi. NOTE – durata set: 33′, 37′, 28′; tot: 98′.