MARE&VOLLEY FORLì – ESSE-TI CARILO LORETO 3-0
(25-23, 25-17, 25-18)
MARE&VOLLEY FORLì: Rodrigues 18, Bendi (L), Guemart 1, Celetti (L), Loglisci 7, Spescha 6, Creus Larry 8, Bozko 16. Non entrati Gelli, Ferraro, Casadei, Bellini, Mosca. All. Molducci Piero.
ESSE-TI CARILO LORETO: Thiago De Oliveira 6, Dunnes, Cricca 6, Cesarini (L), Gatto, Peda 7, Visentin, Durante 5, Salgado 4, Paoletti 8, Parusso. Non entrati Biagiola. All. Moretti Luca.
ARBITRI: Antonio Longo, Fabio Gini.
NOTE – Spettatori 1065, durata set: 24′, 23′, 22′; tot: 69′.

FORLI’ – Non c’è mai stata partita tra Forlì e Loreto. La squadra marchigiana si è dovuta arrendere in poco più di un’ora ad una motivatissima Mare&Volley che concede poco o niente ad una Esse-ti Carilo decisamente non in giornata. Tanti gli errori commessi dalla squadra di Luca Moretti che non è mai riuscita ad impensierire i padroni di casa che spinti da un super Rodrigues (18 punti) e da Luciano Bozko in grande forma (16 punti totali, con 5 aces ed un muro), conquistano i tre punti portandosi, ad una giornata dal termine, a -1 da Loreto che rimane ferma a quota 52 punti.

La partita

1° set – Primo allungo del match per Loreto che con un ace di Peda ed un muro di Cricca su Rodrigues si porta sul 2 a 4. Forlì riacciuffa i marchigiani e con un muro di Loglisci su Cricca ed una rigiocata punto di Rodrigues riesce nel sorpasso (12-10). L’ace di Bozko costringe subito dopo Moretti al suo primo time out (13-10). Sempre dalla linea dei nove metri, Bozko piazza altri due ace con il tecnico della Esse-ti Carilo che manda in campo Durante al posto di Rafa (15-10). Loreto prova il recupero con un muro di Durante su Rodrigues, fin qui incontenibile, che riporta la Esse-ti Carilo sul -1 (23-22, tempo Molducci). Forlì riesce comunque ad avere due palle set e con un primo tempo di Creus Larry chiude il parziale (25-23).

2° set – Bozko fa ancora la differenza al servizio, con Moretti che chiama subito time out (5-1). Vantaggio che aumenta sul +7 al rientro dalla prima pausa obbligatoria con Loreto in netta difficoltà in ricezione (11-4) e con il cambio palla. (15-6, errore di Peda e Paoletti). Loreto fatica in attacco con l’ottavo punto per la squadra di Moretti che arriva con Paoletti dopo cinque tentativi di attacco tutti murati da Forlì (16-8, cambio Loreto con Dunnes e Gatto al posto di Paoletti e Visentin). Peda accorcia momentaneamente le distanze con il servizio (18-13) ma il divario è troppo ampio e Forlì chiude con facilità il secondo parziale (25-17).

3° set – Prova la carta Durante per Rafa il tecnico della Esse-ti Carilo nel sestetto iniziale. Loreto prova a giocare punto a punto con Forlì ma una murata di Rodrigues su Peda e due errori banali di Paoletti e Cricca fanno scappare via Forlì con Moretti obbligato al tempo sul 13 a 7. Il set sembra aver preso una direzione ben precisa, con la Mare&Volley che gestisce in tranquillità il match (16-9). Moretti prova il cambio in regia con Gatto al posto di Visentin ma la storia non cambia e l’ace di Bozko, il quinto personale del match, regala il +8 a Forlì (23-15, tempo Loreto). Il finale di partita non tarda ad arrivare con muro di Spescha su Paoletti che chiude set e match (25-18).