TISCALI CAGLIARI – MARMI LANZA VERONA 1-3
(20-25, 25-21, 20-25, 28-30)
TISCALI CAGLIARI: Ulgheri 8, Francesconi, Fadda (L), Armeti (L), Scilì 8, Rigoni 10, Bergamo 15, De Rosas, Sikiric 18, Salas Moreno 2. Non entrati Muccione, Cristiano. All. Cabras Nicola.
MARMI LANZA VERONA: Sgrò 5, Bellei 22, Janic 21, Sottile, Dolfo, Canzanella (L), Botti 3, Zadrazil 5, Gato 1, Mosterts 6. All. Cottarelli Gabriele.
ARBITRI: Daniele Zucca, Corrado Toso.
NOTE – Spettatori 300, incasso 1000, durata set: 22′, 23′, 23′, 31′; tot: 99′.

CAGLIARI – Per l’ultima partita casalinga della stagione la Tiscali Cagliari ospita la Marmi Lanza Verona e perde per 1-3.

Il coach Cabras schiera in regia Salas, opposto Bergamo, al centro Scilì e Ulgheri, bande Sikiric e Rigoni, libero Fadda. Assente il centrale Cristiano per un problema al collo. Il Verona risponde con: Sottile e Bellei, Botti e Zadrazil, Janic e Sgrò, libero Canzanella. Assenti Tabanelli, Olieman e Buti.

Il primo parziale se lo aggiudica il Verona, anche se i rossoblu hanno condotto il gioco fino al 12-12. Due pipe vincenti di Janic: 16-20. Qualche errore di troppo dei padroni di casa regalano il set agli avversari: 20-25.

Nel secondo la Tiscali caccia fuori l’orgoglio: 8-6, 15-16 i primi parziali. Sikiric e Bergamo attaccano con forza e determinazione, mentre gli altri stanno attenti a non commettere troppi errori. Il coach Cottarelli esegue un cambio. Entra Gato al posto di Sgrò, ma la situazione per gli ospiti non migliora. Schiacciata vincente di Bergamo: 25 a 21.

Grande parità nel terzo parziale: 6-8, 12-16. La Marmi Lanza allunga le distanze: 14-19. Sul 15 a 20 entra il giovane De Rosas per un turno in battuta, ma la Tiscali è fallosa e distratta e non riesce a costruire come dovrebbe: 16-23. Ulgheri sbaglia il servizio: 20 a 25.

Nel quarto e ultimo set i rossoblu continuano a combattere: 8-7, 9-9, 11-11. In campo Mosterts per Botti. Ace di Ulgheri: 13-11. Rientra Gato per Sgrò: 16 a 14. Continua il vantaggio dei cagliaritani: 21 a 20. Da questo momento le due formazioni giocano punto a punto: 25-25, 28-28. Ace di Bellei e il Verona si aggiudica la vittoria: 28-30.