A3: Goldenplast Civitanova a caccia di punti con Bolzano

Sabato alle ore 18.00 l’anticipo della 4a giornata contro l’ex Gozzo

CIVITANOVA – Un anticipo casalingo per ripartire. Sabato 9 novembre alle 18.00 la GoldenPlast Civitanova scenderà in campo all’Eurosuole Forum contro la Mosca Bruno Bolzano per il quarto turno di andata del Girone Bianco in Serie A3 Credem Banca.

Inizialmente in programma domenica pomeriggio, il confronto tra marchigiani e altoatesini è stato spostato per consentire lo svolgimento del match di SuperLega Cucince Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia, anticipo dell’11a giornata.

La formazione biancazzurra, ferma a 3 punti in classifica dopo la battuta d’arresto a Motta di Livenza, è ansiosa di riscattarsi e ricominciare la marcia verso le zone nobili della graduatoria. Il sestetto ospite, in cui milita lo schiacciatore Stefano Gozzo, lo scorso anno alla corte di Gianni Rosichini in biancazzurro, vanta una lunghezza di vantaggio, ma è reduce dalla sconfitta nel match soffertissimo sfuggito di mano al tie break contro la Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, avversaria di valore che nel secondo turno di andata Civitanova ha disinnescato in tre set disputando una partita quasi perfetta.

L’intensità degli allenamenti settimanali fa ben sperare sulla condizione di capitan Di Silvestre e compagni, che sul proprio campo sono capaci di tirar fuori quella dose extra di grinta e cattiveria agonistica per compensare il possibile gap di esperienza al cospetto di sestetti pi ù esperti e smaliziati nella categoria.

Coach Gianni Rosichini: “Una rivale da prendere con le molle. Una.squadra quadrata contro cui dovremo ricorrere a tutte le nostre risorse per avere la meglio. Al palleggio Bolzano può contare su Tommaso Grassi, che ho avuto nelle giovanili ed è figlio del nostro team manager. A chiudere la diagonale c’è Boesso, valido atleta che con Grassi si conosce alla perfezione. Nel reparto degli schiacciatori vantano il bulgaro Stoyanov che salta parecchio, Held che è molto ordinato e il nostro ex Gozzo che quando è in serata può mettere in difficoltà qualsiasi team. I ragazzi di Palano sono solidi anche al centro con l’esperto Paoli. Noi dovremo essere tenaci. In settimana ho avuto sensazioni positive. Sono fiducioso sul rendimento del gruppo”:

GLI EX: Lo schiacciatore Stefano Gozzo ha vestito la casacca della GoldenPlast lo scorso anno quando il titolo sportivo era del Volley Potentino.

Sostieni Volleyball.it