A3, Prata di Pordenone: Confermato lo schiacciatore Manuel Bruno

Manuel Bruno

PRATA DI PORDENONE – Lo schiacciatore calabrese Manuel Bruno, con la sua grinta e dedizione al lavoro, è il primo tassello della nuova Tinet stagione 2021-2022.
“La serietà della società e il calore dell’ambiente anche nei momenti brutti mi hanno fatto sentire a casa e adesso vorrei ripagarli. Saremo un gruppo giovane e affamato: niente ci deve essere precluso”.
Il DS Luciano Sturam ha deciso che la prima riconferma nel roster della stagione 2021-2022 dovesse essere quella dello schiacciatore 27enne calabrese. Solo un brutto infortunio lo ha privato della gioia di giocare gli incontri decisivi di fine stagione.
Cosa ti ha portato a firmare il rinnovo? “A Prata mi sono trovato veramente bene. Era la mia prima esperienza al nord e devo dire che sono rimasto colpito dalla serietà della società e da tutto il calore dei tifosi che mi hanno coccolato fin dall’inizio e nei momenti più brutti della stagione. Ora tocca a me ripagarli”.

 

Sostieni Volleyball.it