Africani per Club F.: Finale tra il Carthage di Amiens e Corna e l’Al Ahly

Stefania Corna con la maglia del Cartagine

IL CAIRO – Niente da fare per le formazioni kenyane nelle due semifinali dei Campionati Africani per Club femminili: nella prima il Carthage campione in carica di coach Marco Amiens e della centrale Stefania Corna ha battuto le Kenya Prisons 3-1; nella seconda le padroni di casa dell’Al-Ahly (campionesse nel 2016) hanno battuto 3-1 in rimonta le Pipeline.
I match sul campo principale sono visibili in diretta streaming sul canale Youtube della CAVB.

Risultati semifinali 1°-4° posto (13 marzo)
Pipeline (Ken) – Al-Ahly Cairo (Egy) 1-3 (25-22, 16-25, 19-25, 8-25)
Top Scorer: Noel Nasimiyu 14, Leonida M. Kasaya 14, Gatere Esther 7, Yvone Wafula 7; Slichnkova Kateryna 21, Aya Abdelmaksoud “El Shamy” 17, Elaskalany Farida 10, Abdelfattah Nahla 9.

Kenya Prisons (Ken) – CF Carthage (Tun) 1-3 (15-25, 25-22, 23-25, 21-25)
Top Scorer e italiane: Moim Mercy Sukuku 20, Sharon Chepchumba Kiprono 8, Makuto Everlyne Nasiche 7, Emmaculte Chemtai 7, Edith Mukuvilani 7; Genhani Kholoud 21, Agrebi Rahma 16, Corna Stefania 10, Boughanami Maroua 8.

Programma finali 1°-4° posto (15 marzo) (orari italiani)
ore 15.00 3°-4° posto: Pipeline (Ken) – Kenya Prisons (Ken)
ore 18.00 1°-2° posto: Al-Ahly Cairo (Egy) – CF Carthage (Tun)

Sostieni Volleyball.it