Argentina: Dopo 10 anni niente finale per l’UPCN. Ci va l’Obras

Semifinale: Gara 4 (7 aprile)
3° vs. 2°: UPCN San Juan – Obras de San Juan 2-3 (25-23, 25-16, 20-25, 18-25, 13-15) Serie: 1-3
UPCN: Cavanna 2, Lazo 17, Zerba 4, Martina 19, Guilherme Hage 12, Ramos 9, Garrocq (L); Federico Gomez 0, Bozikovich 0, Ramiro Nielson 0, Bartman 1, Arreche 3, Stulenkov 0, Salvo (L). All: Armoa.
Obras: Matias Sanchez 1, Rodrigo Quiroga 17, Aschemacher 2, Jesus Herrera 25, Osniel Melgarejo 25, Jonadabe Carneiro 10, Franco Massimino (L); Wiernes 0, Hermidia 0, Bucciarelli 0, Lloveras 2, Espelt 0. Non entrati: Lautaro Morales (L), Alejandro Godoy. All: Serramalera.

SAN JUAN – Dopo aver vinto la Copa Aclav a fine gennaio l’Obras de San Juan raggiunge un altro risultato di prestigio qualificandosi per la finale scudetto grazie al successo in rimonta dallo 0-2 nella gara 4 di semifinale contro i campioni in carica dell’UPCN che così restano fuori dalla sfida per il titolo per la prima volta dalla stagione 2008-’09.

Decisiva come al solito la coppia della nazionale cubana Jesus Herrera (25 punti, 49% in att., 1 muro e 5 ace tra cui quello valso il 12-14 nel tie-break) ed Osniel Melgarejo (25 punti, 73% in att, 1 ace), autore anche del punto conclusivo.

Sostieni Volleyball.it