Argentina: Le 4 favorite vincono a porte chiuse e vanno in semifinale

Il Ciudad festeggia a porte chiuse la semifinale raggiunta

ARGENTINA – Seppur a porte chiuse, in base alle disposizioni arrivate nel giorno del match dalle preposte autorità sanitarie, si sono giocate nelle notte le gare 2 dei quarti di finale del campionato argentino maschile.
Nessuna sorpresa con il passaggio del turno in due partite delle favorite UPCN, Bolivar, Gigantes e Ciudad.

Quarti di finale: Gara 2: Risultati 
12 marzo
4° vs. 5°: UPCN – River Plate 3-1 (27-25, 23-25, 25-20, 25-21) Serie: 2-0
Top Scorer: .

1° vs. 8°: Bolivar – Monteros 3-0 (25-18, 25-22, 25-17) Serie: 2-0
Top Scorer: Mergarejo 15, Loser 15, Herrera 15, Leon Napoles 10; Guillermo Garcia 9, C. Imhoff 6, Aschemacher 6.

3° vs. 6°: Gigantes del Sur – Obras 3-0 (25-19, 25-12, 25-23) Serie: 2-0
Top Scorer: Bruno Lima 16, Bonacic 13, Jonadabe Carneiro 11; Concepcion 7, Bucciarelli 5, J. Romero Gonzalez 5.

2° vs. 7°: Ciudad – Ateneo 3-0 (25-16, 25-16, 25-17) Serie: 2-0
Top Scorer: Darraidou 17, Palonsky 14, Osoria 7, T. Lopez 7; Morelos 10, Renato Adornelas 9.

Formula
Quarti di finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.

Gli abbinamenti delle semifinali
1° vs. 4°: Bolivar – UPCN
2° vs. 3°: Ciudad – Gigantes

Sostieni Volleyball.it