Argentina: Lo scudetto si decide a gara 5. Obras-Bolivar 3-2 in gara 4

Herrera e compagni esultano

Finale: Gara 4 (21 aprile)
Obras de San Juan – Bolivar Volei 3-2 (21-25, 25-23, 26-24, 18-25, 15-12) Serie: 2-2

SAN JUAN – Servirà la decisiva gara 5 per assegnare lo scudetto del campionato argentino. L’Obras dei cubani Herrera e Melgarejo (43 punti in 2) si è infatti aggiudicato una combattutissima gara 4 contro il favorito Bolivar Volei. La formazione di Weber non ha avuto una delle sue migliori giornate in battuta (fatta eccezione per Hierrezuelo che ha chiuso con 3 ace e 2 errori e 23 battute effettuate) e così il giovane e piccolo, ma talentuoso palleggiatore dell’Obras Matias Sanchez si è divertito a far giocare i centrali che hanno risposto presente (82% per Aschemacher, 75% per Carneiro), mentre al Bolivar non è bastato il 72% in att. dell’opposto Escobar.

Nel tie-break l’Obras allunga con un contrattacco di Melgarejo dopo difesa su Crer (2-0) ed un ace di Herrera (5-2). Il Bolivar torna sotto quando Quiroga non trova le mani del muro su palla difficile (7-6), ma altrettanto fa Ocampo dopo scambio prolungato poco dopo ed il vantaggio dei locali torna di 3 punti: 9-6. Escobar capitalizza una difesa su Herrera (10-9), ma il mancino si rifà con l’ace del 13-10 che vale il break decisivo. Quattro errori in battuta consecutivi chiudono infatti set e match sul 15-12.

TABELLINO

Calendario (orari italiani)
Gara 5 (26 aprile)
ore 2.00 Bolivar Volei – Obras de San Juan

Formula
Si gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

 

Sostieni Volleyball.it