Argentina: Personal Bolivar campione. 3-0 all’UPCN in gara 5

441
Personal Bolivar campione

Finale: Gara 5 (20 aprile)
Personal Bolívar – UPCN San Juan Vóley 3-0 (25-23, 25-23, 25-19) Serie: 3-2
Personal Bolívar: Demián González 2, Tomas Edgar 20; Maximiliano Gauna 7, Pablo Crer 12; Silmar Almeida “Piá” 10, Todor Aleksiev 5, Alexis González (L); Leonardo Patti 0, Maximiliano Chirivino 0, Pablo Kukartsev 0. Non entrati: Lucas Ocampo, Codesal (L), Federico Franetovich, Giraudo. All: Javier Weber.
UPCN San Juan Vóley: Sebastián Brajkovic 1, Nikolay Uchikov 17; Gustavao 8, Martín Ramos 10; Javier Filardi 6, Nicolás Lazo 10, Sebastián Garrocq (L); Pablo Guzmán 0, Martin Kindgard 0, Mariano Vildosola 0, Matías Salvo (L). Non entrati: Scholtis, Lloveras, Alvarez. All: Fabián Armoa.

ARGENTINA – Si è giocata nella tarda notte italiana la decisiva gara 5 della Superliga argentina. Dopo 6 scudetti consecutivi dell’UPCN, il Personal Bolivar di coach Weber è riuscito a far valere il maggior budget messo sul piatto nel mercato estivo ed ha superato i rivali per 3-0.

La formazione ospite se l’è comunque giocata sino all’ultimo nei primi 2 parziali giocati punto a punto cedendo il primo su una staffilata dell’ottimo Edgar (25-23) ed il secondo su un ace di Gauna (25-23) mentre nel 3° set il break decisivo è maturato ben presto (out di Lazo per l’11-8 e striscia proseguita fino al 13-8 diventato 16-10 al secondo time-out tecnico). A dare il via alla festa è stato un errore in battuta di Filardi.

Con la vittoria del campionato, dando un’occhiata al ranking FIVB, il Personal Bolivar dovrebbe anche qualificarsi al Mondiale per Club che si terrà a dicembre in Polonia.

Sostieni Volleyball.it