Arriva LEDbox di Tech4sport. La tecnologia per l’allenatore che contribuisce al bilancio del club

1131

BOLOGNA – Finalmente la tecnologia per l’allenatore che contribuisce al bilancio del club.

Fino ad ora qualsiasi richiesta dello staff tecnico sia come materiale sia come strumenti di allenamento ed analisi, è sempre stata considerata una voce di spesa nel bilancio di un club. E spesso, per indisponibilità, non approvata.

Il nuovo LEDbox della Tech4sport, la startup creata da Emilio Spirito, stravolge completamente questo paradigma: un dispositivo piccolo (60×20 cm) e leggero (3 kg), che oltre a sostituire il classico flipboard manuale durante la partita offre una semplice opportunità di ricavo al club e grandi funzionalità allo staff tecnico.

Un microcomputer dedicato, un display full LED a colori ad alta risoluzione ed una App specifica rendono il nuovo LEDbox un sistema flessibile, polivalente, multisport e redditizio.

Al LEDbox si accede tramite l’App scaricabile gratuitamente su Play Store (cercare “tech4sport ledbox”) ed a breve anche su Apple Store. Dopo essersi identificati con il proprio account, si deve scegliere lo sport al quale si è interessati; oltre a poter gestire un completo e specifico display segnapunti durante gli incontri ufficiali, si accederà nel LEDbox ad un’area riservata, dove sono archiviate le proprie playlist con i loghi degli sponsor o i file audio, le proprie sequenze di esercizi.

Al momento la App è predisposta con le interfacce segnapunti di Pallavolo, Pallacanestro, Ping Pong, ma sono già “in progress” quelle per altri sport che saranno scaricabili gratuitamente direttamente dall’applicazione.

Torniamo a quello che interessa il club e le possibili entrate. Sempre attraverso la App è possibile predisporre una playlist di immagini (es. piccoli sponsor) da far passare sul LEDbox prima e dopo la partita, o in automatico sul LEDbox durante i timeout o gli intervalli tra i set.

Alla fine della partita LEDbox potrà diventare un display informativo per comunicare, ad esempio, la data e l’orario del prossimo incontro, semplicemente preimpostando testo, colori, grandezza font ed animazioni.

Il conto è presto fatto: il prezzo del LEDbox è di € 573 + IVA; ripartendo il costo con due o tre squadre che condividono lo stesso impianto sportivo (ognuno per la propria disciplina e con il proprio account), rimane un costo di più o meno € 200 a club facilmente ammortizzabile con 2 o 3 piccoli sponsor locali.

Da notare che il LEDbox, riportando il punteggio ufficiale dell’incontro, diventa il punto di maggior osservazione per il pubblico e, di conseguenza, di maggior interesse per gli sponsor.

Naturalmente LEDbox si interfaccia (via LAN, USB, WiFi, Bluetooth,) con i più diffusi programmi di refertazione elettronica (e-Scoresheet Indoor e Beach), come sarà già stato osservato sui campi di Superlega Maschile e Serie A Femminile.

In più, qualsiasi membro dello staff tecnico può visualizzare il punteggio nelle partite di allenamento o gestire, con una apposita interfaccia, i cosiddetti “esercizi a lavaggio” (wash drills), o predisporre una qualsiasi sequenza di esercizi, fisici o tecnici, selezionando la corrispondente immagine, o Gif animata, personalizzando il numero di ripetizioni e la durata. Una completa sequenza di stretching è già preinstallata.

LEDbox è ordinabile sul sito www.tech4sport.com. E’ un progetto nuovissimo e sta già riscuotendo grande interesse tra i club di fascia alta. Ma la sua massima realizzazione è tra le squadre dilettantistiche o amatoriali, dove conta anche il singolo Euro: LEDbox sarà disponibile, fino al 31 maggio 2020, con l’offerta “soddisfatti o rimborsati”. Si potrà testarlo sul campo, in allenamento, con gli sponsor, e se entro due mesi non si sarà convinti dell’acquisto, il LEDbox potrà essere restituito e si riceverà il rimborso totale di quanto pagato.

Siamo alla ricerca di rivenditori, o semplici promotori, nelle varie regioni d’Italia e in Europa. Può essere una interessante attività per responsabili territoriali, scoutman, etc. Prendete contatto con noi scrivendo a info@tech4sport.com

Sostieni Volleyball.it