Asian Cup: Il successo alla Cina, dieci anni dopo. In finale 3-0 al Giappone “B”. Tutti i risultati

147

NAKHON PATHOM (Thailandia) – E’ della Cina il successo finale della Asian Cup 2022 che al Nakhon Pathom Provincial Gymnasium ha superato 3-0 (25-20, 25-23, 25-22) il Giappone nell’ultima gara del programma. E’ il secondo successo cinese dopo il precedente di 10 anni fa (2012) a Vinh Yen, Vietnam.

Premi individuali
MVP:
Zhang Jingyin (Cina)
Miglior Palleggiatore: Fukatsu Akihiro (Giappone)
Miglior Opposto: Otake Issei (Giappone)
Migliori Schiacciatori: Zhang Jingyin (Cina) e Mohamed Abdulla (Bahrain)
Migliori Centrali: Zhang Zhejia e Peng Shikun (Cina)
Miglior Libero: Husain Sultan (Bahrain)

FINALI
14 Agosto
1°/2° posto Giappone – Cina 0-3 (20-25, 23-25, 22-25)
3°/4° posto Bahrain – Korea 3-0 (25-23, 27-25, 32-30)
5°/6° posto Pakistan – Iran 0-3 (18-25, 16-25, 24-26)
7°/8° posto Australia – Thailandia 1-3 (19-25, 18-25, 25-21, 24-26)
SEMIFINALI 
13 Agosto
1°/4° posto Giappone – Bahrain 3-0 (27-25, 25-15, 25-20)
1°/4° posto Korea – Cina 2-3 (25-20, 17-25, 34-32, 27-29, 15-17)
5°/8° posto Thailandia – Iran 1-3 (14-25, 23-25, 25-20, 22-25)
5°/8° posto Australia – Pakistan 2-3 (25-21, 16-25, 25-17, 23-25, 6-15)
9°/11° posto Hong Kong – Taiwan 0-3 (17-25, 21-25, 16-25)
SECONDA FASE
11 Agosto
Pool F – Iran-Bahrain 1-3 (16-25, 19-25, 25-22, 18-25)
Pool F – Cina-Pakistan 3-0 (25-22, 25-17, 25-18)
Pool E – Thailandia-Australia 1-3 (25-23, 23-25, 19-25, 25-27)
Pool E – Giappone-Korea 2-3 (18-25, 25-27, 28-26, 25-21, 13-15)
9°/11° posto: Hong Kong – India 1-3 (23-25, 21-25, 31-29, 25-27)
12 Agosto
Pool F – Pakistan-Bahrain 0-3 (18-25, 25-27, 20-25)
Pool F – Iran-Cina 1-3 (19-25, 22-25, 25-21, 16-25)
Pool E – Thailandia-Giappone 0-3 (23-25, 24-26, 11-25)
Pool E – Korea-Australia 3-2 (20-25, 22-25, 25-20, 25-21, 21-19)
9°/11° posto India – Taiwan 0-3 (22-25, 18-25, 14-25)
Classifiche
Pool E: Giappone 2v (7pt), Korea 2v (5pt), Australia 1v (4pt), Thailandia 1v (2pt)
Pool F: Cina 3v (9pt), Bahrain 2v (6pt), Iran 1v (3pt), Pakistan 0v (0pt)
1 FASE – RISULTATI
1° giornata – 7 Agosto
Pool C – India-Giappone 0-3 (15-25, 15-25, 15-25)
Pool A – Hong Kong-Thailandia 0-3 (22-25, 28-20, 23-25)
Pool D – Taiwan-Bahrain 0-3 (18-25, 21-25, 16-25)
2° giornata – 8 Agosto
Pool C – Australia-India 3-0 (25-17, 25-20, 25-12).
Pool A – Corea del Sud-Hong Kong 3-0 (25-11, 25-13, 25-16)
Pool B – Pakistan-Iran 1-3 (25-21, 16-25, 18-25, 21-25)
Pool D – Cina-Taiwan 3-1 (25-19, 25-23, 21-25, 25-19).
3° giornata – 9 agosto
Pool C – Giappone-Australia 3-0 (27-25, 25-15, 25-14)
Pool A – Thailandia-Corea del Sud 3-2 (17-25, 23-25, 25-19, 25-23, 15-12)
Pool D – Bahrain-Cina 1-3 (27-25, 19-25, 19-25, 22-25)
Classifiche
Gruppo A: Thailandia 2 vittorie (5pt), Corea del Sud 1v (4pt), Hong Kong 0v (0pt).
Gruppo B: Iran 1v (3pt), Pakistan 0v (0pt).
Gruppo C: Giappone 2v (6pt), Australia 1v (3pt), India 0v (0pt).
Gruppo D: Cina 2v (6pt), Bahrain 1v (3pt), Taiwan 0v (0pt),
Le prime 2 di ogni pool si sono qualificate per le Pool E e F.

Sostieni Volleyball.it