Asiatici M.: Cina fuori già ai quarti, l’Australia rischia grosso con il Pakistan

TEHRAN – Con la disputa dei quarti di finale sono entrati nel vivo quest’oggi i Campionati Asiatici maschili.
Le semifinali per il podio di domani vedranno l’Iran padrone di casa affrontare la Korea mentre l’Australia (dopo aver rimontato da un clamoroso 0-2 contro il Pakistan) se la vedrà con il Giappone che ha eliminato la Cina nel big match di giornata.
Domani fari puntati anche sulla finale per il 9° posto tra Qatar e Kazakhstan che vale l’ultimo pass per il preolimpico di gennaio.

Risultati
19 settembre
Quarti di finale 1°-8° posto

Australia – Pakistan 3-2 (21-25, 21-25, 25-18, 25-14, 15-13)
Top Scorer: Edgar 22, O’Dea 14, Walker 14, L. Williams 13, Graham 11; Aimal 24, Sheraz 10, Zaheer 9, Murad 8.

Giappone-Cina 3-1 (25-23, 25-17, 18-25, 25-22)
Top Scorer: Ishikawa 22, Nishida 21, Fukuzawa 10, Onodera 9, Yamauchi 8; Jiang Chuan 21, Liu Libin 15, Rao Shuhan 11, Peng Shikun 6.

Iran – Taipei Cinese 3-0 (25-19, 27-25, 25-21)
Top Scorer: Ghafour 14, Ghaemi 10, Ebadipour 10, Shafiei 6; Liu H. M. 8, Chang Y. S. 8, Chen C. C. 6.

Korea – India 3-1 (25-20, 25-23, 20-25, 25-21)
Top Scorer: Jung Jiseok 16, Heo Subong 14, Shin Yungsuk 12, Kwak Seungsuk 12, Im Donghyeok 11; Jerome 20, Amit 11, Akhin 9.

Semifinali 9°-12° posto
Qatar – Indonesia 3-0 (26-24, 25-17, 25-17)
Top Scorer: Nadir 12, Muabarak 11, Ibrahim 9, Renan 9; Sigit 13, Dimas 11.

Thailandia – Kazakhstan 2-3 (25-23, 20-25, 20-25, 26-24, 12-15)
Top Scorer: P. Anut 18, K. Amorntep 15, K. Kantapat 13; Rezanov 21, Vorivodin 20, Vovnenko 12.

Semifinali 13°-16° posto
Sri Lanka – Kuwait 3-0 (25-17, 25-22, 25-18)
Top Scorer: Ayesh 15, Mahela 14, Deepth 12; Aimutawa 16, Alfadhli 8.

Oman – Hong Kong 3-0 (25-21, 25-20, 25-17)
Top Scorer: Saud 16, Hilal 13, Fallah 12; C. H. Siu 13.

Programma (orari italiani)
20 settembre
Semifinali 1°-4° posto
ore 13.30 Korea – Iran
ore 16.00 Australia – Giappone

Semifinali 5°-8° posto
ore 8.00 Pakistan – Cina
ore 11.00 India – Taipei Cinese

Finale 9°-10° posto
ore 16.00 Qatar- Kazakhstan

Finale 11°-12° posto
ore 13.30 Indonesia – Thailandia

Finale 13°-14° posto
ore 11.00 Sri Lanka – Oman

Finale 15°-16° posto
ore 8.00 Kuwait – Hong Kong

21 settembre
Finale 1°-2° posto
Finale 3°-4° posto
Finale 5°-6° posto
Finale 7°-8° posto

Nota
Le prime 8 (escluso il Giappone già qualificato a Tokyo) si qualificano per il torneo di qualificazione olimpica di gennaio 2020.

Sostieni Volleyball.it