TEHRAN – Dopo sei successi consecutivi costa cara alla Cina la prima sconfitta del torneo continentale asiatico maschile. Il ko al tiebreak subito nelle semifinali ad opera della seconda squadra dell’Iran estromette la nazionale di Pechino dalla finale per l’oro. Un ko rocambolesco per la Cina che avanti 2-0 ha subito un netto rovescio nel terzo set (9-25) prima di giocarsi poi tutto nel più equilibrato quinto set (14-16). Meno problemi per il Giappone che dopo aver ceduto il primo set al Qatar si è imposto per 3-1.

A contendersi il successo domani saranno quindi l’Iran e il Giappone. In finale per il 5° posto l’Australia di Santilli

Risultati 3° fase – 7 Agosto
Semifinali 1°-4° posto
Cina – Iran 2-3 (25-21 25-20 9-25 19-25 14-16)
Giappone – Qatar 3-1 (22-25 25-23 25-17 25-23)

Semifinali 5°-8° posto
Thailandia – Australia 0-3 (14-25 22-25 16-25)
Korea – Taipei 1-3 (25-21 15-25 19-25 16-25)

Finale 9° posto
Kazakhstan – Pakistan 3-0 (25-22 25-19 25-22)

Finale 11° posto
India – Bahrain 3-2 (18-25 25-23 25-13 18-25c15-13)

Finale 13° posto
Kuwait – Sri Lanka 0-3 (26-28 17-25 14-25)

Finale 15° posto
Turkmenistan – Oman 2-3 (25-22 26-24 19-25 28-30 10-15)

PROGRAMMA

Finali 8 Agosto

Finale 1° posto
Iran – Giappone

Finale 3° posto
Cina – Qatar

Finale 5° posto
Australia – Taipei

Finale 7° posto
Thailandia – Korea

Tabellini in aggiornamento