NOVARA – La giovane palleggiatrice, prodotto del vivaio Asystel e recentemente confermata come seconda palleggiatrice per la prossima stagione, è stata premiata in occasione della manifestazione “Oscar dello Sport” organizzati dal Corriere Sportivo presso la Galleria d´Arte Moderna di Corso Magenta a Torino.

Per Marta il premio come miglior giocatrice di volley professionista dell’anno, e tanta soddisfazione nel ricevere un premio nella sua città.

“Sono di Torino – spiega Marta – e ricevere proprio qui questo premio importante è per me motivo di grande orgoglio. Gioco a Novara da due stagioni e la sento un po’ casa mia, ma provengo da Torino e tornare qui per ricevere un premio è stato davvero bello. Senz’altro uno stimolo in più a continuare a lavorare come ho fatto finora, perchè il bello deve ancora venire”.