CITTA’ DI CASTELLO (PG) – Continua il campionato della Gherardi Cartoedit Tratos, che dopo aver conquistato la promozione  in serie A2, il 5 aprile con ben quattro turni di anticipo e  superato Bastia nel derby Umbro, torna al PalaEngels di Città di Castello sabato 19 aprile 2008 alle ore 21:15 con la Lube Banca Marche Macerata, penultimo turno casalingo della Gherardi Cartoedit  Tratos di una stagione straordinaria.

La squadra del tecnico Andrea Radici continua ad aggiungere pagine bellissime alla storia di un campionato che ci regala costantemente  magie  come solamente i momenti irripetibili possono dare. Vittorie, gesti tecnici, prestazioni di squadra, fisicità e  tanta umanità, questi ragazzi hanno conquistato un posto nel cuore di tutti.  La gara con la squadra marchigiana, Under 20 della Lube serie A1 è un classico testacoda di fine stagione, anche se la squadra del tecnico Rosichini ha davvero poche chance di salvezza, in ritardo di cinque punti sulla Lazio che occupa attualmente l’ultimo posto buono per evitare le retrocessione. Una squadra giovane che ha mantenuto per età solo  tre giocatori della passata  stagione: il regista Marchiani, il libero Smerilli, entrambi ruotano nell’orbita della prima squadra, ed il centrale Mecci. A completare  lo starting seven del tecnico Gianni Rosichini l’opposto Pagano arrivato da Squinzano, il centrale scuola Lube,  Medei ed i due schiacciatori di banda Papucci e Fusillo , il primo arrivato da Santa Croce, il secondo da  Matera.

Davide Marra  il fenomenale libero della Gherardi Cartoedit Tratos il  piccolo grande uomo che da spesso cambia il corso della gare nei fondamentali di seconda linea, uno dei migliori interpreti  del ruolo,  fotografa il momento magico della squadra:  “Sono felicissimo per la grande stagione che stiamo portando a termine. Abbiamo conquistato l’obiettivo della promozione in serie A2 che riporta a distanza di 14 anni Città di Castello nell’olimpo di questo sport. Abbiamo dominato la stagione e questa vittoria questa promozione ce la siamo meritata con il lavoro della società in estate,  continuato  durante l’anno insieme al nostro sudore in palestra , guidati da un grandissimo tecnico come Radici ed il suo staff. Una stagione perfetta, sotto ogni punto di vista“.

Diretta della gara sul sito www.pallavolocittadicastello.com e radiocronaca su RTS Dolcissima 104.600.