Vistalli Casa Foppapedretti Bergamo – Viserba Volley Rimini 3-0
(25-20, 25-23, 25-12)

BERGAMO – Ottima la partenza di Bergamo che attenta a muro allunga fino al 5-1 costringendo ad un primo timeout Viserba, rimane avanti al primo time out tecnico 8-5, controlla il ritorno delle ospiti e mantiene il vantaggio anche alla seconda pausa (16-12), ottimo il muro e i contrattacchi con Rinaldi autrice di tre punti consecutivi.
Chiama il suo secondo tempo il Viserba Volley (13-18) ma le ragazze della Vistalli Foppapedretti sono attente e chiudono sul 25-20 il primo parziale.

Il secondo parziale è più combattuto, Viserba più attento ma alla prima pausa è Vistalli Foppapedretti avanti 8-5 con il buon servizio di Pistolato che manda fuori giri la ricezione di Rimini che non riesce ad attaccare con efficacia, i muri di Melandri e gli attacchi di Carrara e Rinaldi scavano un divario di 5 punti (10-5) costringendo la squadra ospite a chiamare un timeout.
Seconda pausa 16-9 con la Vistalli Foppapedretti sempre attenta a muro e in difesa, il gioco si fa molto acceso e Rimini cerca di rientrare (12-17), riusciamo a gestire il vantaggio e arriviamo al primo set point sul 24-18, dopo qualche patema in ricezione si riesce a chiudere con Rinaldi ben servita da Carraro, 25-23.

La Vistalli Foppapedretti tiene il controllo anche ad inizio terzo set e alla prima sosta è avanti 8-4, le difese di Bergamo sono efficaci, il turno al servizio di Gallizioli vincente (due ace) e Carraro corre per tutto il campo salvando palloni e servendo le sue attaccanti in maniera sempre positiva, la corsa è impetuosa (13-4) e Viserba non sembra essere più in campo, la seconda sosta tecnica arriva con un cartellino alla panchina delle ospiti (16-7).
Rimini si lascia andare colpita dal servizio di Pistolato prima e Melandri poi, il set si chiude 25-12 per una netta vittoria.