B1f A: L’Abo Offanengo piega la Cenerentola Alfieri Cagliari (3-0) e resiste al secondo posto

Nell’immagine di Camillo Dosi, il gruppo dell’Abo Offanengo

OFFANENGO –  Vittoria doveva essere e vittoria è stata per l’Abo Offanengo, a segno in Sardegna grazie al 3-0 sul campo della “Cenerentola” Alfieri Cagliari, ancora ferma a zero punti. Tutto facile per le neroverdi cremasche, che si sono imposte agevolmente, con due set a senso unico (25-11 e 25-9) e una terza frazione più combattuta (25-22).

Nell’occasione, coach Giorgio Nibbio ha potuto far ruotare l’intera rosa a disposizione, tenendo a riposo la centrale Chiara Borghi e facendo partire per la prima volta in sestetto Christiane Boldrini (schierata opposta) e la giovane centrale Stefania Russo (2001), con Martina Ginelli tornata in posto quattro in diagonale con Noemi Porzio. Panchina iniziale per l’ex di turno Francesca Dalla Rosa, poi nel corso del match un po’ di riposo per la stessa Porzio e per la regista Milani, sostituita da Angelini. Staffetta anche nel ruolo di libero tra Elena Portalupi e Valentina Marchesetti.

Sul versante tecnico, la superiorità dell’Abo è stata marcata da 8 ace e 12 muri oltre che da un attacco migliore. Top scorer di giornata Christiane Boldrini (14 punti), seguita in doppia cifra anche da Martina Ginelli ed Elisa Donarelli (10).

Con la quattordicesima vittoria stagionale, Offanengo mantiene il secondo posto in classifica e sale a quota 41 punti; invariate le distanze rispetto alla vigilia: -4 dalla capolista Pinerolo, un punto di vantaggio sul Lilliput Settimo Torinese terzo e sei lunghezze di vantaggio in chiave play off sul Don Colleoni (quarto). Nel frattempo, per le neroverdi è arrivato il primo verdetto stagionale: la salvezza matematica, ottenuta con più di due mesi di anticipo e che tiene ampiamente fede all’obiettivo della scorsa estate nella prima storica partecipazione alla terza serie nazionale.

Domenica prossima l’Abo tornerà al PalaCoim per la sfida interna (ore 18) contro il Volley 2001 Garlasco.

 

 

 

ALFIERI CAGLIARI-ABO OFFANENGO 0-3

(11-25, 9-25, 22-25)

ALFIERI CAGLIARI: Collu 2, Fara 5, Palomba 1, Martis 11, Parodi 2, Porcu 3, Gini (L), Dessì (L), Alberti, Pirro, Piras 1. N.e.: Orru. All.: Loi

ABO OFFANENGO: Milani 1, Porzio 4, Russo 6, Boldrini 14, Ginelli 10, Donarelli 10, Portalupi (L), Marchesetti (L), Riccardi, Dalla Rosa 9, Angelini 3. N.e.: Borghi, Rancati, Hodzic. All.: Nibbio

ARBITRI: Lucrezia Sala e Alessandro Gabriele

Sostieni Volleyball.it