EDIL CECCACCI MOIE – CREDIUMBRIA TERNANA 3-2
(24-26, 25-19, 22-25, 25-21, 21-19)

MOIE – Moie vince 21-19 al tie-break una partita durata due ore e quaranta minuti contro Terni, venuta nelle Marche a punteggio pieno.

Primo set: le ospiti prendono un buon vantaggio sin dall’inizio e rimangono avanti costantemente di 6-7 punti. Sul finale Moie si avvicina e completa la rimonta annullando tre palle set, ma  sul 24-24 due errori banali spianano comunque la strada a Terni che con merito vince il parziale 0-1.

Secondo set: questa volta è Moie a partire forte, che sin dall’inizio ha in mano le redini del parziale e si mantiene avanti in tutta tranquillità ed è 1-1.

Terzo set: il più equilibrato dell’incontro, fino al secondo time-out tecnico si gioca punto a punto, poi le ospiti prendono il largo e si portano in vantaggio 1-2.

Quarto set: ancora un buona reazione di Moie, che come nel secondo set reagisce d’orgoglio e cerca di riprendere la partita. Parziale sempre condotto dalla squadra di casa, anche se con un vantaggio più esiguo di quello del secondo set. Comunque il margine rimane fino alla fine e 2-2.

Quinto set: è molto combattuto, anche se sul 9-13 per le ospiti ogni speranza di vittoria sembra ormai vana, ma l’Edil Ceccacci  Moie  ci mette il cuore e sul 20-19 Tatiana Pieri mette a terra l’ultimo pallone e scrive i titoli di coda su una partita davvero emozionante.