Belgio: Finale lontana per il Maaseik di Bertini

156

BELGIO – Finale sempre più lontana per il VC Greenyard Maaseik. La formazione di Bertini è infatti stata sconfitta 3-1 (dopo essere stata avanti 0-1 e 19-20 nel 4° set) dagli arcirivali del Knack Roeselare nel match clou della 4° giornata della pool 1°-4° posto ed è ora a -5 dal 2° posto complice il 3-0 del Menen ai danni dell’Aalst. Il discutibile calendario che ha rimesso di fronte le 2 formazioni migliori della reg. season alla quarta giornata anziché alla sesta sfavorisce ulteriormente il Maaseik che anche se dovesse battere il Menen nel 5° turno poi all’ultima giornata dovrebbe sperare in una vittoria del Knack Roeselare (a quel punto verosimilmente già matematicamente primo) sul Menen.

Girone 1°-4° posto: 4° giornata
15 aprile
Knack Roeselare – VC Greenyard Maaseik 3-1
(19-25, 25-16, 25-16, 25-23)
Top Scorer: Desmet 22, Verhanneman 19, Coolman 13, Fasteland 9; Cox 16, Cirovic 12, Treial 10, Jan Martinez Franchi 9.

Decospan Menen – Lindemans Aalst 3-0 (33-31, 25-21, 25-21)
Top Scorer: Kindt 22, Rotty 17, Andersen 8, Sinnesael 7; Overbeeke 14, Rybicki 11, Vigil 8, Van De Voorde 8.

Classifica
Knack Roeselare 11p 4v-0p
Decospan Menen 9p 3v-1p
VC Greenyard Maaseik 4p 1v-3p
Lindemans Aalst 0p 0v-4p

Formula
Round robin andata e ritorno per un totale di 6 giornate. Le prime 2 in finale scudetto.

Sostieni Volleyball.it