Bergamo: Abbondanza tra i contattati per la panchina. Cambi verso Casalmaggiore?

BERGAMO – Fuori dai play off la Zanetti Bergamo inizia a ragionare sul futuro.  In settimana dovrebbe celebrarsi un appuntamento tra il presidente Luciano Bonetti, il vice presidente Matteo Zanetti e il direttore generale Giovanni Panzetti per una più attenta analisi dell’annata.

I più e i meno di un campionato con qualche passo falso di troppo.

Si fa quindi già un gran parlare di volley mercato. Ad iniziare dalla panchina di Matteo Bertini che ha ancora un altro anno di contratto ma potrebbe venir sostituito. Tra i papabili c’è Marcello Abbondanza oggi in Polonia ma che potrebbe essere interessato ad un progetto serio in una realtà che già conosce, essendo stato alla Foppa dal 1998 al 2000 come assistente di Bonitta.

Sulla stampa orobica tra i nomi papabili  per la riconferma si leggono poi i nomi dell’opposta Malwina Smarzek, della croata Ema Strunjak e, forse,  della centrale Rossella Olivotto

Verso Casalmaggiore  Carlotta Cambi.

Dalla Francia rientrerà in Italia la schiacciatrice Anastasia Guerra, Bergamo è una delle possibilità.

Sostieni Volleyball.it