Bergamo: Il Dg Panzetti traccia le linee per il futuro. “Cambieremo cinque o sei elementi”

Zanetti Bergamo
Zanetti Bergamo

BERGAMO – Il dg Giovanni Panzetti dopo l’ennesimo ko della Zanetti ci mette la faccia e analizza il momento no, con i play off a -5 punti a soli tre turni ancora da giocare (Bergamo ha anche il turno di riposo).

Lo fa in una intervista all’Eco di Bergamo: “Inutile dire che io per primo mi aspettassi molto di più, da questa squadra. In definitiva, è mancata personalità” il primo commento.

Quindi il motivo del calo: “nel momento in cui abbiamo guadagnato la salvezza, è come se questo gruppo si sia tranquillizzato, fin troppo”.

Sull’allenatore: “Ragioneremo con l’allenatore a fine stagione e insieme vedremo cosa fare”

Sulla squadra: “Lo scorso anno abbiamo cambiato tutta la squadra, alcune hanno fatto bene, altre meno. Cinque o sei elementi per forza li dovremo cambiare. Il progetto era e resta triennale. Si pensava di partire quest’anno, e di crescere e maturare. Dovremo ripartire, prendendo quel che di positivo ci lascia questa stagione, anche se mi rendo conto che non è molto. Di sicuro, io mi assumo tutte le responsabilità di questi risultati. A volte capita di vincere quando non te l’aspetti, a volte capita di perdere”

Sostieni Volleyball.it