Berlino: Messa da parte l’ipotesi Plusliga

GERMANIA – Con una dichiarazione sul sito ufficiale del Berlin Recycling Volleys l’amministratore delegato Kaweh Niroomand fa cadere l’ipotesi Plusliga ventilata dai media polacchi.
I berlinesi si sono iscritti alla Bundesliga e non hanno richiesto una licenza per la PlusLiga. Kaweh Niroomand può solo confermare uno scambio di idee congiunto con i responsabili nel paese vicino e spiega: “Sullo sfondo delle attuali sfide che noi e la pallavolo stiamo affrontando, le nostre considerazioni strategiche vanno in tutte le direzioni. Tuttavia, abbiamo ufficialmente richiesto una licenza in Bundesliga perché speriamo naturalmente che la stagione VBL 2020/21 possa iniziare e svolgersi nel solito modo.