8.000.000 di visite in un anno, Volleyball.it infrange un altro muro. Si riparte da qui

257

Siamo in rete dal 14 giugno del 2000, un’altra epoca parlando di web. 21 anni consecutivi, con tutta l’intenzione di crescere, migliorare, adattarci al rinnovamento e superare mari in tempesta come quelli in cui abbiamo navigato nelle ultime due annate con la pandemia (oltre al dolore umano che ha portato a molti) che ha azzerato o quasi gli investimenti delle aziende di settore nel campo della pubblicità.

Vogliamo però scoprire nuovi orizzonti nella comunicazione continuando a essere il faro di una nicchia verticale di uno degli sport tra i più appassionanti, la pallavolo, come hanno testimoniato i nostri club e le nostre nazionali con i successi di quest’anno, come testimoniano le migliaia di nuovi tesserati e nuovi appassionati che si sono avvicinati al volley in questa annata speciale ma anche nuovi lettori alla nostra testata.

Tutto questo solamente per dire che siamo orgogliosi dei nostri piccoli traguardi. Anche quest’anno abbiamo alzato l’asticella con il raggiungimento di un nuovo picco di visite al sito. Dopo aver superato a inizio novembre l’intero monte visite dell’intero 2019 da ieri sera – 20 dicembre – abbiamo raggiunto il traguardo di 8.000.000 di visite/annue.

Siamo una goccia nel mondo di internet, ma un mare senza confini per chi ama questa disciplina e vuole conoscere, sapere. Un mezzo di divulgazione dalle enormi potenzialità per chi investe nella pallavolo.

Rispetto alle 345 visite del nostro primo giorno online nel 2000 il dato di quest’anno è per noi un nuovo stimolante inizio.