A Rio come al Grande Fratello

134
foto

da Rio de Janeiro, Marta Menegatti

RIO DE JANEIRO – E rieccoci qua! Direttamente da Rio de Janeiro vi racconto le nostre ultime avventure in terra brasiliana!

Beh… che dire… qui è semplicemente tutto fantastico!

Il mare, il sole, la gente, la cultura… per non parlare del cibo! Dunque, il cibo, soffermiamoci innanzitutto su quello che ci offre la gastronomia locale: la carne è senza dubbio la specialità (e ve lo posso garantire!), il pesce è ottimo (vi lascio immaginare…) e la frutta e la verdura hanno un sapore unico, così come i dolci… non ci son parole per descriverne la bontà (giusto Greta???)!

A questo punto vi starete chiedendo: «ma queste, mangiano e basta?» ebbene credetemi, trattenersi è davvero dura! Ma badate bene, a parte questo, ci alleniamo 2/3 volte al giorno, ci alziamo generalmente verso le 6.30 (nel mio caso anche prima!) per andare a dormire verso le 22,30 (anche se qualcuna di noi crolla già verso le 21.30!).

Ovviamente l’obiettivo è come sempre sopravvivere! Non solo ai ritmi di allenamenti ma anche alla convivenza. Eh si, siamo in 5 in un unico appartamento…e potete immaginare che 5 ragazze a stretto contatto 24 ore su 24 possono rivelarsi a dir poco pericolose.

Marta e Greta, in posa a Rio al calar del sole

Scherzi a parte, le cose stanno procedendo nel migliore dei modi, ci siamo adattate abbastanza bene a questa situazione e per adesso non ci siamo ancora prese per i capelli, chi l’avrebbe mai detto?

Fatto sta che questo posto ci piace davvero tanto. E lo possono dimostrare le innumerevoli acque di cocco che Greta si fa fuori ogni giorno e il mio irrinunciabile succo di guaranà post allenamento.

Del resto, dopo tutte le ore che passiamo sulla sabbia, qualche piccola voglia per ricaricare le batterie ce la dobbiamo pure levare no?

Con questo vi saluto, mi appropincuo al frigo e mi preparo per il prossimo allenamento! Ciao!