Forza Zia Anza!

Angeloni e Anzanello insieme qualche anno fa a Radio Dj

Squilla il telefono italiano (succede raramente) voce tesa, fredda… E’ un’amica di sempre a darmi la notizia… Il gelo!!! Voce spezzata… Una lacrima amara soffocata…

Sì, penso che tutti, o almeno tanti di voi che stanno leggendo, abbiano provato lo stesso brivido, l’identica morsa allo stomaco alla notizia della nostra amica-compagna-idolo… Sara Anzanello!

Per me un’amica, compagna di un anno incredibile… E cavolo Zia adesso te lo devo proprio dire, si adesso che il peggio è passato, adesso che il sorriso è tornato nei nostri volti, adesso che hai capito più che mai quanti di noi ti vogliano bene… “Non farci più uno scherzo del genere”….

Non ho voluto parlarne finché non fosse svanito del tutto l’incubo! Ma adesso ho proprio voglia di urlarlo… SEI UNA GLADIATRICE, lo sei sempre stata dentro e fuori dal campo e questa ne è stata l’ennesima prova…

HAI VINTO DI NUOVO TU!

Tutti noi, tutto il mondo del volley era in pensiero per te e io ti immagino con il solito sorriso sdrammatizzante a dire a tutti [i]”dai ragazzi, esagerati, ho preso solo una pausa”^. Grande Zia Anza continua così tutti noi ti aspettiamo presto per abbracciati forte!!!