L’Italia è ancora “Caput Mundi”

Il Foro Italico torna al beach volley con le finali del World Tour 2019
Il Foro Italico torna al beach volley con le finali del World Tour 2019 e im Mondiale 2021

Oggi a Roma Ary Graça ha annunciato che nella Capitale si giocheranno i Campionati del Mondo 2021 di beach volley, il tutto mentre si presentava la finale iridata del World Tour 2019 che si giocherà sempre al Foro Italico.

Su Bari e Catania la Fipav ha fatto l’investimento di organizzare i tornei intercontinentali di qualificazione olimpica maschili e femminili, ottimo supporto alle due nazionali di Blengini e Mazzanti.

A Milano (facendo così leva sui tempi di termine lavori del PalaLido), Perugia (il PalaBarton avrà benefici dal torneo in termini di investimenti sulla struttura? Altre città hanno capitalizzato gli eventi internazionali per ammodernare gli impianti) e Conegliano (la Zoppas Arena riapre così alla pallavolo)  si giocheranno tre tappe della VNL…

Tralascio poi i tornei continentali giovanili che verranno disputati in Italia. 

Il campionato nazionale di beach volley giovanile e assoluto c’è, su e giù per la Penisola, di famigerate penali e multe della FIVB per aver rinunciato appena due anni fa all’appuntamento romano del beach volley non c’è poi stata traccia… 

Insomma, ma allora si possono fare eventi e pallavolo ad alto livello in Italia anche dopo il cambio epocale della guida federale.

Per buona pace degli allarmisti… Godiamoci altri due anni di grandi eventi.