Pallavoto: Bednorz voto 8, Superlega: voto “tutto scontato”. Convocazioni: voto Chicco. “Buy Out” Re del Mercato

GARA 5 PERUGIA-MODENA voto 9: Uno spot per il nostro sport. Per la correttezza dei due pubblici, per l’altalena di emozioni in campo e fuori dal campo, per l’agonia di Perugia, la sofferenza di Modena, il dolore di Bednorz, le giocate di Tillie, la rabbia di Atanasijevic, l’altro pianeta di Leon, l’armatura di Colaci, la fantasia di Christenson, l’urlo finale di Bernardi, il silenzio di Velasco. Vi auguriamo un 2019/2020 pieno di gare 5 Perugia-Modena.

BARTOSZ BEDNORZ voto 8: Forse, alla fine di tutti i conti, l’acquisto più azzeccato, maggiormente migliorato, più lungimirante dell’intera SuperLega. In gara 5 per quasi un’ora mette in crisi Heynen: ma davvero devo tenere in panchina questo per far giocare Leon? Poi Bednorz si rompe, e Leon fa tipo 200 ace.

TUTTO SCONTATO voto DU PALLE: Dai su, ci avevate sperato tutti nella Rivoluzionaria vittoria di Trento e Modena, nella finale meno scontata. Ma anzi, siate più sinceri, tutti avete tifato Verona e Monza, o per una finale scudetto Milano-Padova, verso febbraio i followers di Castellana sono esplosi perché speravano in una rimonta poderosa con Di Pinto. Invece niente, la finale annunciata a ottobre avrà luogo a maggio, come da copione. 

LE CONVOCAZIONI DI BLENGINI voto OBLIVION: Tutti i figli d’arte convocati tranne uno: Sascha Zaytsev. Eppure, il ct azzurro è Chicco, come ha fatto a scordarsene.

BUY OUT voto RE DEL MERCATO: Qui in redazione continuiamo a chiedercelo. Ma è forte ‘sto Buyout? Perché 300mila euro sono tanti eh. Sposta gli equilibri? Ma soprattutto, è italiano?

ZAYTSEV ALLA LUBE? voto ANDERSEN: A proposito, non è farina del nostro sacco, ma il commento più geniale di tutti nella pagina Facebook di Volleyball.it è quello di Davide Ceccarelli. Quindi, umilmente, riportiamo: «Ha detto ‘andarsene’ ma voleva dire Anderson?».

UROS KOVACEVIC voto 0: Fugge dall’arena, sparisce tra le tenebre, non ci dà più alcuna notizia di sé. Dagli ultimi sondaggi l’ateismo è in vertiginosa ascesa.